in

Alfa Romeo: già nel 2017 sarà record storico di vendite negli USA

La casa italiana si prepara a superare il suo record di vendite negli USA risalente al 1986

alfa romeo giulia

Con il debutto dell’Alfa Romeo Stelvio ed una diffusione sempre maggiore dell’Alfa Romeo Giulia, in Nord America il marchio Alfa Romeo si prepara ad incrementare, drasticamente, i volumi di vendita. In passato, prima del debutto della Giulia, la casa italiana aveva dichiarato di puntare ad un ambiziosissimo target di 150 mila unità vendute all’anno. In attesa di scoprire se la gamma di vetture di nuova generazione sarà in grado di spingere Alfa Romeo sino a risultati di vendita così elevati, dando uno sguardo ai dati storici di Alfa Romeo notiamo come il 2017 segnerà un vero e proprio record per il marchio italiano

Negli Stati Uniti, infatti, il marchio Alfa Romeo raggiunse un picco di vendita nel lontano 1986 con un totale di 8.201 unità vendute. Trentuno anno fa, la gamma Alfa Romeo negli USA comprendeva la Spider, venduta in più di 4 mila unità nel 1986, e la Milano, versione nordamericana dell’Alfa Romeo 75. 

Ad agosto di quest’anno, invece, Alfa Romeo ha raggiunto la quota di 6.084 unità vendute negli USA attestandosi, dal mese di giugno, sempre al di sopra delle mille unità vendute. Negli ultimi quattro mesi dell’anno in corso, quindi, Alfa Romeo dovrebbe superare senza troppi problemi il target delle 10 mila unità vendute negli USA stabilendo un nuovo record storico. 

Alfa Romeo Giulia

Si tratta, chiaramente, di un piccolo traguardo per Alfa Romeo che, come riportato in precedenza, presenta ben altri target di vendita per gli USA. Gli amanti delle statistiche e gli appassionati del mondo Alfa Romeo saranno, in ogni caso, ben felici di registrare il raggiungimento di questo particolare traguardo che, senza dubbio, sarà battuto nuovamente nel 2018 grazie alla piena distribuzione dell’Alfa Romeo Stelvio disponibile oltreoceano ancora in modo molto limitato. 

Per i prossimi anni, inoltre, sarà interessante scoprire quali saranno i nuovi modelli che Alfa esporterà in Nord America. Come noto, la casa italiana ha già dato una mezza conferma in merito al futuro E-SUV che dovrebbe entrare in produzione entro la fine del 2018 nello stabilimento di Mirafiori dove oggi viene realizzato il Levante. 

Tra i modelli che, di certo, arriveranno in Nord America c’è anche la futura ammiraglia di segmento E che potrebbe essere denominata Alfa Romeo Milano, marchio registrato pochi mesi fa da FCA in Nord America, e le due sportive che completeranno l’attuale piano industriale. Da valutare, invece, l’esportazione oltreoceano della futura generazione della Giulietta e dell’inedito crossover di segmento C in arrivo nei prossimi anni. 

Fonte1

Fonte2

Fiat 500X Urbana Edition: nuova serie speciale per gli USA

Alfa Romeo Stelvio supera la Giulia per unità vendute a luglio in Europa