in

FCA: incendio vicino lo stabilimento di Termoli, produzione bloccata per qualche ora

I Vigili del Fuoco hanno domanto l’incendio in poche ore

Nella giornata di ieri, un incendio ha colpito lo stabilimento di produzione di motori di FCA di Termoli, sito nella zona industriale del comune molisano. Il sito è stato evacuato per sicurezza con le fiamme che hanno raggiunto esclusivamente una tensostruttura adibita a magazzino senza raggiungere le strutture produttive e i depositi di materiali potenzialmente pericolosi per l’ambiente.

 Da notare, inoltre, che, sempre a scopo precauzionale, è stata interrotta la circolazione sulla SS87 (per 6 km), e sull’A14 (per 20 chilometri in entrambi i sensi di marcia). Stando a quanto emerso dalle prime analisi, le fiamme si sono sviluppate tra le sterpaglie vicine al sito di produzione di FCA e sono state domate grazie all’intervento di diverse squadre di terra e di due Canadair. Nel tardo pomeriggio i vigili del fuoco hanno messo in sicurezza l’intera area. 

Le attività di produzione a Termoli, dove vengono realizzati i motori turbo benzina per l’Alfa Romeo Giulia e l’Alfa Romeo Stelvio, sono riprese poche ore dopo lo spegnimento dell’incendio. Già alle 22 della giornata di ieri, con l’inizio del terzo turno di lavoro nello stabilimento, la produzione è ripresa senza alcun problema. 

Fonte

Fiat Chrysler Serbia

FCA: trovato l’accordo con i sindacati in Serbia

Fiat 500 ritorna in vendita in Brasile dopo alcuni anni d’assenza