in

Fiat Punto Abarth: nuovamente in produzione in India

La city car sportiva torna ad essere commercializzata in India con qualche novità

Alcuni modelli sono destinati ad avere una carriera davvero lunghissima. E’ il caso della Fiat Punto Abarth, la city car sportiva che, dopo un anno di pausa legati sia alle scarse vendite che ai lavori di preparazione all’avvio della produzione in loco della Jeep Cherokee, torna in produzione ed in vendita in India, un mercato che ha sempre mostrato un certo interesse per il progetto. 

Le prime unità della “nuova” Fiat Punto Abarth sono già state distribuite ai concessionari del Paese e sono pronte per essere acquistati dai clienti indiani. La Fiat Punto Abarth 2017 è disponibile in due differenti colorazioni, Pearl White e Hip Pop Black, e può contare sulla spinta del motore 1.4 turbo benzina in grado di erogare una potenza massima di 145 CV ed una coppia massima di 212 Nm. 

Dal punto di vista estetico la nuova Fiat Punto Abarth in versione 2017 non presenta particolari novità anche se all’interno dell’abitacolo è stato introdotto un nuovo sistema di infotainment con display touch da 5 pollici e supporto alle mappe offline. Nella dotazione di sicurezza troviamo freni a disco sulle quattro ruote, ABS, EBD e doppio airbag. Al cambio attuale, la nuova Punto Abarth viene commercializzata in India ad un prezzo di poco più di 13 mila Euro. 

Ricordiamo che, in Europa, la versione firmata Abarth della Punto è stata in produzione, prima basata sulla Grande Punto e poi sulla Punto Evo, dal 2007 al 2014.

Fonte

Ferrari 488 N-Largo: nuova interpretazione del tuner Novitec

Alfa Stelvio Vs Audi Q5

Alfa Romeo Stelvio: vince il duello con la nuova Audi Q5