in

Alfa Romeo Giulia vince un nuovo premio negli USA

La berlina si aggiudica il titolo “Topless in Miami 2017”

Continua il successo internazionale dell’Alfa Romeo Giulia. Questa volta la berlina italiana ha ottenuto un nuovo riconoscimento negli USA vincendo il titolo della sua categoria nella rassegna “Topless in Miami 2017” che premia le migliori cabriolet e spider oltre che le berline ed i crossover con tetti apribili ed oramai giunta alla sua settima edizione.

E’ il caso della Giulia Ti, la versione top, oltre alla Quadrifoglio, della berlina italiana negli USA che ha facilmente sbaragliato la concorrenza conquistando questo nuovo titolo organizzato dalla Southern Automotive Media Association (SAMA). A premiare l’Alfa Romeo Giulia Ti è stata una giuria di 40 giornalisti impegnati nel settore automotive conquistati dalla bellezza e dalle performance della berlina italiana prodotta nello stabilimento di Cassino.

Il parametri di assegnazione di questo riconoscimento sono diversi. Oltre alla bellezza intrinseca, infatti, le vetture in gara (le finaliste erano 25) hanno avuto modo di mettere in mostra le loro qualità sportive su un circuito stradale attorno alla località di Key Biscayne. Una valutazione di tutti gli elementi ha, quindi, permesso alla giuria di premiare la Giulia.

Da notare che tra le varie vincitrici dell’edizione 2017 della rassegna Topless in Miami troviamo anche l’Abarth 124 Spider che ha bissato il successo ottenuto nel 2013 dalla 500 Abarth in versione Cabrio mettendo, ancora una volta, in mostra l’enorme apprezzamento riscosso negli USA dalle vetture firmate Abarth.

 

Alfa Romeo Giulietta e MiTo: le promozioni di giugno

Maserati

Maserati partner della “Festa della Repubblica Italiana” presso l’Ambasciata Italiana a Mosca