in

Fiat Panda: disponibili le nuove varianti City Cross e 4X4

Fiat dà il via agli ordini in Italia per due nuove varianti della Fiat Panda, la segmento A più venduta in Italia ed in Europa che continua a rappresentare, oramai da anni, uno dei maggiori successi commerciali del brand. A partire da oggi, infatti, è possibile ordinare l’inedita Fiat Panda City Cross, definita come un “crossover cittadino al prezzo di una city car”, e la rinnovata Fiat Panda 4×4, una delle varianti più iconiche dell’intera gamma Panda.

Le due novità della famiglia Fiat Panda saranno protagoniste del primo Porte Aperte nel corso del week end del 17 e 18 di giugno, quando registreremo il debutto in concessionaria anche della Nuova Fiat 500L restyling che è stata svelata dal brand italiano la scorsa settimana. Per quanto riguarda il listino prezzi, la nuova Fiat Panda City Cross viene proposta con un prezzo di partenza di 15.650 Euro mentre la Panda 4X4 è da subito disponibile a partire da 17.400 Euro. Entrambe le varianti della Panda saranno protagoniste di un’offerta lancio che, ad esempio, permetterà di acquistare una Panda City Cross con finanziamento MenoMille a partire da 11.950 Euro. 

A completare le novità alla gamma Panda troviamo le inedite vernici pastello Grigio Moda e, in esclusiva per la City Cross, Blu Giotto e tre pack di accessori inediti: pack Safety, che aggiunge sensori di parcheggio posteriori, specchi retrovisori elettrici riscaldabili, autonomous city brake, Comfort , che arricchisce la vettura con il sedile guida regolabile in altezza, Kit Comfort, Cargo Box, e, infine, il pacchetto Plus che completa la dotazione con il climatizzatore automatico, sensori di parcheggio, vetri privacy.

La nuova Fiat Panda City Cross, che si caratterizza per la presenza di diverse personalizzazioni esterne ed interne, è disponibile esclusivamente con trazione anteriore. La vettura può essere ordinata in due varianti, una con motore benzina da 1.2 litri e 69 CV di potenza massima, disponibile anche per neopatentati, ed una seconda motore turbodiesel 1.3 MultiJet da 95 CV. La rinnovata Panda 4X4, invece, presenta, oltre all’immancabile logo sulla fiancata, diversi dettagli estetici inediti come i cerchi neri con inedito cover mozzo,  calotte specchio e maniglie nere. Gli interni presentano una combinazione di sedili in tessuto con cuciture a contrasto. La nuova Panda 4X4 è disponibile in abbinamento a due motorizzazioni, uno 0.9 TwinAir da 85 CV ed un turbodiesel 1.3 MultiJet da 95 CV. 

Alfa Romeo Giulia DTM

Alfa Romeo Giulia DTM: Gherard Berger si augura il suo avvento

Alfa Romeo Stelvio

Alfa Romeo sarà sponsor negli USA della Presidents Cup insieme a Citi e Rolex