in

Alfa Romeo Giulia DTM: Gherard Berger si augura il suo avvento

Gherard Berger attuale organizzatore del Campionato Turismo tedesco chiede il ritorno di Alfa Romeo Giulia DTM

Alfa Romeo Giulia DTM
Alfa Romeo Giulia DTM: rendering by Rc-workchop

Alfa Romeo Giulia DTM è una vettura che diverse volte in passato i numerosi appassionati del Biscione hanno provato ad immaginare nella speranza che questa un giorno potesse realmente arrivare. Oggi però questa possibilità sembra essere un pochino più concreta a seguito della richiesta espressamente effettuata da Gherard Berger.

Il celebre ex pilota di Formula 1 e attuale organizzatore del campionato turismo tedesco, vorrebbe il ritorno del Biscione nella celebre competizione con la speranza di riportarla ai fasti d’un tempo. Lo ha detto chiaramente nel corso di un’intervista in cui ha coinvolto il numero uno del gruppo italo americano, l’amministratore delegato Sergio Marchionne.

Alfa Romeo Giulia DTM: Gherard Berger chiede a gran voce il ritorno del Biscione

A Sergio Marchionne, l’ex pilota di Formula 1 di Ferrari ha chiesto espressamente di fare tornare le vetture della casa automobilistica del Biscione nel campionato che vuole rilanciare nelle vesti di organizzatore. Il campionato Turismo Tedesco negli anni 90 ha vissuto un periodo di grande popolarità e proprio in quel periodo le auto di Alfa Romeo ebbero un grande riscontro. Basti pensare al trionfo di Nicola Larini nel 1993 o agli ottimi risultati di Alessandro Nannini.

Poi successivamente la DTM ha incontrato un periodo di crisi perdendo la grande popolarità ottenuta. Adesso però le cose sembrano cambiate Berger vuole rilanciare il campionato che in totale quest’anno prevede 18 gare di cui 9 fuori dai confini tedeschi. Al DTm prendono parte auto di Audi, Bmw e Mercedes. Manca dunque solo Alfa Romeo.

Alfa Romeo Giulia DTM
Alfa Romeo Giulia DTM:: un nuovo redering che fa impazzire il web

Il Biscione ritroverebbe come rivali Audi, Bmw e Mercedes

In particolare Gherard Berger ritiene che Alfa Romeo Giulia DTM potrebbe essere la vettura ideale per il ritorno del Biscione alla competizione. Noi qui vi mostriamo alcuni render che provano ad immagine come potrebbe essere questa vettura se realmente dovesse arrivare.

Ovviamente l’ipotesi in questione stuzzica la fantasia degli appassionati di motori ed in particolare dei fan del brand milanese che hanno un buon ricordo di questo campionato. Del resto è lo stesso Berger a dire che sono i tifosi a chiedere a gran voce il ritorno di Alfa Romeo in DTM.

Fiat Argo

Fiat Argo ha debuttato in Brasile, ecco tutto quello che c’è da sapere

Fiat Panda: disponibili le nuove varianti City Cross e 4X4