in

Alfa Romeo Giulia e Stelvio nella flotta FCA per il G7

Sono oltre 90 i mezzi messi a disposizione da FCA per il G7 di Taormina, tra questi Alfa Romeo Giulia e Stelvio

Alfa Romeo Giulia
Alfa Romeo Giulia

Inizia oggi il G7 a Taormina e nella flotta delle auto che FCA ha messo a disposizione dell’evento, grandi protagonisti saranno Alfa Romeo Giulia e Stelvio. Sono oltre 90 i mezzi che il gruppo italo americano di Sergio Marchionne ha voluto offrire a supporto del 43 esimo vertice del G7 che si svolge oggi 26 e domani 27 maggio nella famosa località turistica siciliana, scelta appositamente.

Le due nuove vetture della famosa casa automobilistica del Biscione saranno dunque le grandi protagoniste dell’evento che sarà una nuova occasione per mettersi in mostra e farsi conoscere in tutto il mondo. A breve del resto le due auto saranno commercializzate in mercati importanti come Cina e Stati Uniti. 

Alfa Romeo Giulia e Stelvio tra gli oltre 90 mezzi di FCA al G7 di Taormina

Oltre ad Alfa Romeo Giulia e Stelvio segnaliamo la presenza a Taormina anche di Alfa Romeo Giulietta tra le auto della casa automobilistica del Biscione messe a disposizione dell’evento. Inoltre Fiat Chrysler Automobiles ha voluto dotare la sua flotta per il G7 di auto che sfruttano le ultime tecnologie. Tra queste segnaliamo Fiat 500L a metano, Iveco Daily Minibus a metano ed elettrica, Fiat 500e e Fiat Ducato. Questa flotta dunque rappresenta un perfetto spaccato di quella che è la gamma dell’importante gruppo automobilistico.

 

 

Alfa Romeo Giulia e Stelvio
Alfa Romeo Giulia e Stelvio fanno parte dei circa 90 mezzi messi  a disposizione da Fiat Chrysler Automobiles per il G7 di Taormina

 

Alfa Romeo Giulia e Stelvio dunque saranno testimoni del made in italy nel mondo dei motori anche in questa importante occasione che vedrà gli occhi di tutto il mondo puntati su Taormina dove i grandi della terra si incontreranno per discutere delle tematiche più importanti.  I  veicoli del gruppo italo americano Fiat Chrysler Automobiles sono già arrivati nelle scorse ore a Taormina e sono pronti per trasportare delegazioni, ministri, funzionari e ogni altra personalità.

Alfa Romeo Giulia e Stelvio, entro fine anno il debutto in Argentina

Jeep Grand Wagoneer: prime immagini rivelate dal brevetto