in

Alfa Romeo Giulietta: la nuova generazione si mostra in un render

Dopo il lancio della Giulia e dello Stelvio, in casa Alfa Romeo si lavora ad un gran numero di progetti. In attesa del debutto dei due modelli di segmento E (un secondo SUV e la nuova ammiraglia), il marchio studia il rinnovamento della gamma di segmento C con il pensionamento dell’attuale Alfa Romeo Giulietta e la presentazione, probabilmente, di due modelli, una hatchback diretta erede della Giulietta ed un crossover, in grado di rispondere al meglio alle richieste degli utenti del mercato premium delle quattro ruote.

Quello che vedete qui di sopra è un render realizzato da X-Tomi Design che va ad anticipare la nuova generazione dell’Alfa Romeo Giulietta nella più tradizionale variante hatchback. L’elaborazione digitale realizzata da X-Tomi Design è il frutto di un riuscito mix tra l’attuale Giulietta e le linee della nuova Alfa Romeo Giulia, simbolo della rinascita del marchio italiano e, di fatto, punto di riferimento per tutta la gamma futura.

E’ però importante sottolineare che tale render, così come altri realizzati nei mesi scorsi, non si basa su precise indicazioni o su prototipi avvistati in strada. Alfa Romeo, ad oggi, non ha rivelato alcuna informazioni in merito al progetto della nuova Giulietta o, più in generale, in merito a quelli che saranno i futuri modelli di segmento C che andranno ad arricchire la gamma e che avranno il compito, soprattutto in Europa, di produrre significativi volumi di vendita.

Come già sottolineato dal numero uno di casa Alfa Romeo Reid Bigland, il progetto di rilancio del marchio non si esaurirà nel giro di pochi anni. Ci troviamo di fronte, infatti, ad un processo a lunga scadenza che porterà Alfa Romeo a poter contare su di una gamma di 8 modelli inediti entro il prossimo 2021. 

A conti fatti, quindi, Alfa Romeo si prenderà tutto il tempo necessario per studiare, sin nei minimi dettagli, il lancio di ogni singolo nuovo modello al fine di massimizzare, come già accaduto con Giulia e Stelvio, l’impatto mediatico delle sue novità, un aspetto tutt’altro che da sottovalutare in considerazione delle ambizioni del marchio.

Per ora, quindi, le tempistiche del lancio della nuova generazione dell’Alfa Romeo Giulietta sono del tutto ignote anche se il debutto potrebbe avvenire entro il 2019. Nei mesi scorsi abbiamo più volte sottolineato l’intenzione di Alfa Romeo di lanciare quanto prima un terzo modello, che potrebbe essere il già citato crossover di segmento C o il nuovo SUV di segmento E che verrà prodotto a Mirafiori accanto al Maserati Levante.

Ad oggi, purtroppo, le informazioni divulgate dalla casa italiana sono davvero molto ridotte ed al netto di indiscrezioni non confermate è praticamente impossibile stabilire una timeline precisa per l’arrivo sul mercato dei nuovi modelli ed, in particolare, dell’erede dell’attuale Alfa Romeo Giulietta che, in ogni caso, continua a dire la sua sul mercato europeo.

In conclusione, per maggiori dettagli sul futuro del marchio e sulla nuova Giulietta non ci resta che invitarvi a continuare a seguirci quotidianamente.

Fonte: X-Tomi Design

 

Lascia un commento

Loading…

Jeep

Jeep: vendite in forte calo in Russia, ecco i motivi

Alfa Romeo, Fiat, Jeep e Abarth: cambio automatico in omaggio su tanti modelli a maggio