in

Formula 1 Russia, Ferrari in testa dopo le libere del venerdì

Il pilota Ferrari è stato il più veloce nelle seconde libere di Sochi ma avverte: “Il distacco delle Mercedes è artificiale

La prima giornata di prove libere sulla pista di Sochi in vista del GP di Formula 1 di Russia di domenica si chiude in modo molto positivo per Ferrari, con Kimi Raikkonen primo al termine della sessione mattutina e Sebastian Vettel autore del miglior tempo a fine giornata. Ottimi risultati in vista delle qualifiche di domani dove sarà necessario superare, ancora una volta, la concorrenza delle Mercedes per conquistare la pole position.

Vettel, in particolare, nelle interviste di fine giornata ha sottolineato come Sochi “sulla carta sembra una pista Mercedes” e che il gap odierno tra le due monoposto di Maranello e le Mercedes sia, di fatto, artificiale. Per comprendere al meglio i reali valori sarà necessario attendere la giornata di domani. Dopo la sessione di libere di oggi, Bottas e Hamilton sono entrambi staccati di circa 7 decimi da Vettel che ha chiuso con un miglior tempo di 1:34.120. Le Ferrari hanno usato gomme Super Soft nella prima parte della giornata per poi proseguire con le Ultra Soft, utilizzate anche nella parte finale nelle prove di long run.

La pista di Sochi presenta, in ogni caso, molte insidie. Vettel, protagonista di un testacoda alla curva 14, ha, infatti, evidenziato come molte curve sembrano essere le stesse ed anche in macchina si hanno sensazioni simili. I punti di riferimento sono abbastanza scarsi e per i piloti non è facile orientarsi tra una curva e l’altra. Il rischio di un errore è, quindi, elevatissimo e i piloti della casa di Maranello dovranno essere perfetti per superare la concorrenza di Mercedes senza rischiare di compromettere qualifiche e, soprattutto, la gara di domenica.

Ricordiamo che le qualifiche di domani saranno trasmesse in diretta, dalle ore 14.00, da Sky Sport F1 HD mentre la differita è in programma per le 18.35 su RAI 2. Per la gara di domenica, invece, diretta su Sky Sport F1 HD alle ore 14.00 e differita, sempre su RAI 2, alle 21.

Chrysler Portal, entro due anni arriva sul mercato, parola di Sergio Marchionne

fca goiana jeep

FCA, la fabbrica a Pernambuco celebra 220 mila unità in due anni