in

Alfa Romeo Stelvio, già oltre 10 mila ordini in Europa, bene anche Giulia

Secondo Sergio Marchionne sarebbero oltre 10 mila gli ordini in Europa per il Suv Stelvio, 500 Giulia vendute in Uk

Alfa Romeo Stelvio
Alfa Romeo Stelvio

Sergio Marchionne l’altro ieri ha dichiarato che in Europa fino a questo momento le cose per il Suv Alfa Romeo Stelvio stanno procedendo molto bene. Infatti Il primo Suv nella storia della casa automobilistica del Biscione ha ottenuto oltre 10 mila ordinazioni in questa prima fase di vendite nel vecchio continente, sebbene in molti mercati il modello sia arrivati da pochissimo tempo. Si tratta di un risultato molto positivo che fa ben sperare per il futuro. Le cose dovrebbero migliorare ulteriormente nel momento in cui il Suv arriverà anche in mercati importanti come quello cinese e quello americano.

Alfa Romeo Stelvio ordini boom in Europa

A proposito degli Stati Uniti si vocifera che il Suv arriverà entro la fine del mese di giugno. Ma le belle notizie non arrivano solo da Alfa Romeo Stelvio. Anche la berlina Giulia ottiene infatti un risultato molto significativo. Nel Regno Unito a marzo 2017 sono state vendute oltre 500 unità della nuova berlina di segmento D del brand milanese di Fiat Chrysler Automobiles. Questo significa che anche in un mercato da sempre ostico per il Biscione la nuova berlina è riuscita a fare breccia. Tra l’altro di queste 500 unità, ben 90 vetture acquistate dai clienti inglesi sono state Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio, la versione più costosa della gamma della nuova automobile targata Alfa Romeo.

Alfa Romeo Stelvio
Alfa Romeo Stelvio

 

Le ottime vendite riscontrate fino a questo momento da Alfa Romeo Stelvio e Giulia, come vi abbiamo indicato in un altro nostro articolo hanno fatto propendere i vertici di Fiat Chrysler Automobiles per un aumento della produzione di questi due veicoli nello stabilimento FCA di Cassino che da maggio produrrà sui due turni ben 100 unità al giorno in più di Alfa Romeo Stelvio a Giulia rispetto a quanto avvenuto sino a questo momento. Proprio in vista di questo incremento sono stati ingaggiati con contratto interinale da 4 mesi 450 giovani, mentre da Pomigliano arrivano in soccorso dei circa 4.300 dipendenti di Cassino altri 300 lavoratori. 

Alfa Romeo Giulia e Stelvio: a Cassino aumenta la produzione

Fiat Argo

Fiat Argo: ecco perchè è stato scelto questo nome