in

Fiat Argo: grave incidente al prototipo in Brasile

Il prototipo camuffato di Fiat Argo, nuova 5 porte della casa italiana in Brasile protagonista di un grave incidente

Fiat Argo
Fiat Argo

Vi abbiamo parlato nei giorni scorsi di Fiat Argo la nuova berlina 5 porte che il mese prossimo sarà presentata in Brasile per il mercato sudamericano. Questo veicolo sarà prodotto nello stabilimento Fiat Chrysler Automobiles a Betim in Brasile e arriverà sul mercato nei prossimi mesi, successivamente è previsto l’arrivo anche di una versione più lunga che però sarà prodotta in Argentina e non si sa ancora se si chiamerà Argo. Nel frattempo segnaliamo che nelle scorse ore dal Brasile è giunta notizia di un grave incidente che ha coinvolto uno dei prototipi camuffati della nuova Fiat Argo in fase di test.

Fiat Argo: frontale per il prototipo

La vettura ha avuto uno scontro frontale con una Toyota Corolla e le auto sono uscite molto danneggiate dall’incidente. Il sinistro si è verificato esattamente  nella regione di Serra da Santa  nei pressi di Itabirito (MG). Da quello che ha dichiarato la stampa locale non ci sono state vittime anche se i due malcapitati sono usciti piuttosto malconci dall’incidente con fratture varie e il guidatore di Fiat Argo dovrà anche essere sottoposto ad un intervento chirurgico.

 

Dovrebbe essere stata propria la vettura di Fiat a causare l’incidente invadendo la corsia opposta. Tuttavia secondo gli esperti vista la gravità dell’impatto e la velocità a cui questo è avvenuto la nuova vettura della principale casa automobilistica italiana sembra aver retto bene rispondendo alle sollecitazioni dovute all’incidente nel miglior modo possibile per quanto concerne la sicurezza al suo interno. 

 

Fiat Argo
Fiat Argo

Guardando l’immagine in questione che si tratti di un prototipo camuffato di Fiat Argo è evidente a causa della presenza sulla carrozzeria dell’hashtag #descubraargo. Insomma una vera e propria disavventura per il prototipo del modello che molto spesso negli ultimi mesi è stato avvistato in Brasile nelle strade in fase di test. Del resto il grande paese sudamericano è spesso il luogo prescelto per lo svolgimento dei test su strada delle nuove auto per poter testare dal vivo la reazione delle auto alle condizioni meteo più impervie.

Alfa Romeo Stelvio alla conquista di altri due paesi

Fiat Chrysler

Fiat Chrysler: risultati record nel primo trimestre del 2017