in

Fiat Chrysler inaugura nuovo Motor Village in Marocco

In Marocco Fiat Chrysler lo scorso 12 aprile ha inaugurato un nuovo Motor Village uno dei più grandi al mondo

Fiat Chrysler
Fiat Chrysler

Fiat Chrysler Marocco, filiale nord africana del gruppo italo americano ha inaugurato un nuovo Motor Village. Questo è stato inaugurato lo scorso 12 aprile in località Bouskoura. Si tratta di uno dei più grandi al mondo, basti pensare che si estende per oltre 80 mila metri quadri. Soddisfatto dell’inaugurazione il CEO di FCA Marocco, Danilo Annese, che ha pure rivelato che il Marocco diventerà un Hub per la distribuzione dei marchi del gruppo guidato da Sergio Marchionne per quanto concerne il continente africano. All’inaugurazione erano presenti alcuni importanti funzionari del gruppo oltre ad alcune autorità della regione tra cui il Presidente della Regione Casablanca-Settat Mustapha Bakkoury. 

Fiat Chrysler: nuovo Motor Village in Marocco

Ovviamente una simile opera è costata molti milioni di euro a Fiat Chrysler, l’importo totale del finanziamento per la realizzazione di questo grande Motor Village però non è stata comunicata ufficialmente dai responsabili che hanno preferito mantenere il riserbo su questo particolare. Al suo interno questo Motor Village ospiterà tutti i marchi più importanti di FCA: Alfa Romeo, Fiat, Jeep e anche Fiat Professionale e Abarth. La zona espositiva del Motor Village misura circa 4.300 metri quadri. All’interno vi è anche un laboratorio da 3.250 metri quadri e una zona dedicata agli uffici. Attorno alla struttura è stata realizzata anche una pista di circa 600 metri dove provare i modelli. I clienti possono testare in questo circuito i modelli di Alfa Romeo e Abarth. 

Fiat Chrysler
Fiat Chrysler: nuovo Motor Village in Marocco

Nel nuovo Motor Village vi saranno due spazi per la vendita di auto usate. Inoltre sono stati installati pannelli fotovoltaici che inizialmente forniranno il 30 per cento dell’energia necessaria ma l’obiettivo è quello di arrivare al 60 per cento. Il Motor Village del Marocco contiene dentro di sé anche una scuola calcio per bambini e una sala d’esposizione per le opere d’arte. Infine dal giorno dell’apertura sono esposte anche alcune vetture d’epoca che hanno fatto la storia di Jeep, Alfa Romeo e Fiat. 

Maserati reid Bigland

Maserati: obiettivo 55 mila immatricolazioni, parola di Reid Bigland

Fiat Chrysler

Fiat Chrysler: primo trimestre 2017 molto debole per Sergio Marchionne