in

Alfa Romeo GIulia Veloce debutta nel Regno Unito

La gamma della berlina italiana per il mercato UK è ora completa

Debutta questa settimana nel Regno Unito la nuova Alfa Romeo Giulia Veloce che potrà, finalmente, essere ordinata dai clienti d’oltremanica con un prezzo di partenza di 37,935 sterline. Con l’aggiunta alla gamma della versione Veloce, l’offerta dell’Alfa Romeo Giulia per il Regno Unito, secondo mercato d’Europa con quasi 3 milioni di unità vendute all’anno, si va a completare con l’aggiunta di una variante fondamentale, in grado di offrire alte prestazioni ad un prezzo decisamente più abbordabile rispetto a quello della Giulia Quadrifoglio, vero e proprio simbolo della rinascita internazionale del marchio Alfa Romeo.

Alla base del progetto dell’Alfa Romeo Giulia Veloce troviamo il motore quattro cilindri 2.0 turbo benzina in grado di erogare 280 CV di potenza massima con una coppia motrice massima pari a 400 Nm, disponibile a 2.250 giri al minuto. Realizzato completamente in alluminio, nello stabilimento di Termoli, il turbo benzina da 280 CV rappresenta uno dei motori principali della gamma della Giulia e dello Stelvio. In termini prestazionali, l’Alfa Romeo Giulia Veloce si caratterizza per una velocità massima di 240 km/h ed un’accelerazione 0-100 km/h completata in 5.2 secondi.

La gamma dell’Alfa Romeo Giulia per il Regno Unito vede ora il 2.0 turbo benzina da 200 CV (nella versione con allestimento base e nella variante Super), il 2.2 turbo diesel da 150 CV (anche in questo caso nella versione base e in quella Super), il 2.2 turbo diesel da 180 CV (nella versione Speciale) e la nuova Giulia Veloce con motore 2.0 turbo benzina da 280 CV che rappresenta l’anello di congiunzione con la super sportiva Giulia Quadrifoglio.

In attesa dell’avvio delle vendite dell’Alfa Romeo Stelvio, la gamma completa dell’Alfa Romeo Giulia rappresenta il primo passo concreto per la crescita delle vendite di Alfa Romeo nel Regno Unito. Come detto in apertura, il mercato UK è il secondo mercato europeo, dopo la Germania, e vale poco meno di 3 milioni di unità vendute all’anno. Lo scorso anno, Alfa Romeo ha venduto meno di 5 mila unità nel Regno Unito. Per il futuro sarà prioritario incrementare i volumi di vendita in questo mercato dove la concorrenza nel settore premium è altissima con i brand tedeschi e britannici che possono già contare su di una clientela vasta ed affezionata.

Crescere nel Regno Unito per Alfa Romeo non sarà facile ma grazie a progetti come l’Alfa Romeo Giulia, in particolare la nuova Giulia Veloce, e lo Stelvio già nel corso del 2017 possiamo attenderci importanti risultati di vendita in vista poi del completamento della gamma con il terzo modello in arrivo nel 2018 e con altri modelli che verranno presentati negli anni successivi. Continuate a seguirci per tutti gli aggiornamenti sulle novità di casa Alfa Romeo.

Fiat Chrysler

Fiat Chrysler: ad Atessa operaio sviene in catena di montaggio ma la produzione non si ferma

Jeep Yuntu Concept

Jeep Yuntu Concept: il nuovo Suv totalmente elettrico di FCA