in

Alfa Romeo 8C Competizione: un raro esemplare in vendita in Portogallo

Un raro esemplare di Alfa Romeo 8C Competizione prodotto in appena 500 unità è stato messo in vendita a 285 mila euro

Alfa Romeo 8C Competizione

Alfa Romeo 8C Competizione è una vettura da Gran Turismo prodotta in serie limitata dalla casa automobilistica  del Biscione a partire dal 2007 in configurazione coupé, da cui è derivata nel 2009 la variante scoperta denominata 8C Spider. In totale di questo modello sono stati prodotti 1.000 unità in tutto (500 coupé e 500 spider) fino all’anno 2010. Oggi vi segnaliamo che sul web un esemplare di questo modello è stato messo in vendita in Portogallo al prezzo di 285 mila euro. Questa vettura del Biscione  è attualmente a disposizione di FS Cars che adesso la vuole vendere. Il modello è il numero 62 dei 500 esemplari a tiratura limitata che sono stati prodotti dal 2007 al 2010.

 

Alfa Romeo 8C Competizione è stata prodotta nello stabilimento di Maserati a Modena in via Ciro Menotti. Questo veicolo per la prima volta fu mostrato in versione concept nel 2003 al Salone dell’auto di Francoforte. Le vendite sono iniziate nel 2007 in concomitanza con l’edizione di quell’anno del Salone auto di Francoforte. Le unità sono andate esaurite in fase di preordinazione. Di queste vetture ben 84 esemplari furono venduti in Italia. Allo sviluppo di tale modello hanno collaborato anche Maserati e Dallara Automobili. Questo veicolo si caratterizza per la presenza di un motore V8 da 4,7 litri di derivazione Maserati, utilizzata nella GranTurismo S, con potenza aumentata sino a 450 cavalli.

 

Alfa Romeo 8C Competizione
Alfa Romeo 8C Competizione: un raro esemplare in vendita a Lisbona in Portogallo al prezzo di 285 mila euro

 

L’Alfa Romeo 8C Competizione che viene venduta a Lisbona viene offerta con garanzia di 12 mesi. Questo veicolo ha percorso fino ad ora appena 18 mila km. Tra le caratteristiche più evidente segnaliamo la presenza di interni  in pelle rossa e beige, volante in pelle e cambio automatico. Ricordiamo infine che il modello originale di questo veicolo fu opera del designer tedesco Wolfgang Egger. Sebbene la vettura avesse avuto un notevole successo all’epoca si decise di non produrre l’auto in serie e lasciare dunque solo questi mille esemplari in circolazione.

Maserati: a Singapore sconti pazzi per le sue vetture

Maserati Levante: il SUV trascina la produzione a Mirafiori