in

Alfa Romeo Stelvio ‘doppia’ Giulia nel numero di auto prodotte a Cassino

Nello stabilimento Fiat Chrysler di Cassino, così come rivela il Sole 24 Ore, per ogni Giulia prodotta vengono realizzati due Alfa Romeo Stelvio

Alfa Romeo Stelvio rappresenta la grande speranza per la casa automobilistica del Biscione di fare grandi risultati nel segmento premium del mercato auto nei prossimi anni.

Del resto il veicolo va ad inserirsi in un settore caldo del mercato, quello che per intenderci va meglio in assoluto in questo periodo storico e dunque non ci stupirebbe più di tanto che così come detto dallo stesso amministratore delegato Reid Bigland negli scorsi mesi, alla fine le vendite del primo Suv nella storia della casa automobilistica del Biscione nel giro di un anno o poco più rappresentino circa il 50 per cento dell’intero ammontare di auto consegnate dal brand milanese.

Alfa Romeo Stelvio potrebbe dunque presto essere considerato come il modello numero uno per importanza nella gamma del Biscione. Questo anche in considerazione delle vendite di Alfa Romeo Giulia, che così come vi informiamo in un nostro precedente articolo non sono così brillanti come si era immaginato in un primo momento con migliaia di unità in giacenza.

Lo Stelvio dunque potrebbe essere il modello che salva la situazione e che giustifica l’ingente investimento effettuato sulla piattaforma Giorgio che comunque nei prossimi anni sarà utilizzata su tutti i nuovi modelli di Alfa Romeo e anche di Maserati, Jeep e Dodge. 

Alfa Romeo Stelvio
Alfa Romeo Stelvio: la sua produzione doppia quella di Giulia a Cassino

Le cose per Alfa Romeo Stelvio, che comunque sono già molto positive come testimoniano le oltre mille ordinazioni in Europa nel mese di febbraio, potrebbero farsi ancora più interessanti quando nel corso del 2017 avverrà lo sbarco del primo Suv del Biscione in mercati fondamentali come quello cinese e quello americano.

Li il nuovo Suv della casa automobilistica milanese di Fiat Chrysler Automobiles potrebbe fare il botto nel vero senso della parola. Infine ricordiamo che attualmente nello stabilimento FCA di Cassino tra Giulia e Stelvio vengono prodotte su due turni circa 550 unità al giorno con la proporzione di 2 Stelvio per ogni Giulia. 

Alfa Romeo Giulia

Alfa Romeo Giulia: le vendite non vanno bene, si punta sui noleggi

Alfa Romeo: insieme a Porsche, Audi e Lamborghini presente alla riunione sul futuro della F1