in ,

Maserati Levante: arriva un nuovo e importante riconoscimento

Un nuovo e importante riconoscimento è stato assegnato al primo Suv del Tridente: Maserati Levante

Maserati Levante
Maserati Levante

Maserati Levante è sempre più protagonista nel mondo dei motori per quanto riguarda la sua categoria. Il primo Sport Utility Vehicle di Maserati è stato infatti eletto nelle scorse come come ‘Best Luxury Suv’ 2017 in Arabia Saudita. Questo premio è stato consegnato durante la cerimonia di Okaz PR Arabia National Auto Award 2016/2017 a Mohammed Rafah, amministratore delegato di Fast Auto Technic (Fast), il concessionario ufficiale del brand italiano, che fa parte di Fiat Chrysler Automobiles in quel paese.Si tratta di un riconoscimento importante visto e considerato che in quella zona del mondo si vendono molti Suv di lusso e dunque la risonanza che questo premio ha da quelle parti potrebbe portare ad un ulteriore incremento delle vendite che comunque sono già molto positive.

Basti pensare che a proposito di Maserati Levante dopo le 15 mila vendite dello scorso anno quest’anno si punta al raddoppio. Tra l’altro continuando così le cose è possibile che la casa automobilistica del Tridente possa anche non accontentarsi di arrivare a 30 mila unità vendute e superare di gran lunga questo numero. Maserati Levante dunque sta garantendo grandi numeri al brand di Fiat Chrysler Automobiles che continuando così le cose presto potrebbe raggiungere gli obiettivi prefissati tempo fa dal numero uno di Fiat Chrysler Automobiles, l’amministratore delegato Sergio Marchionne. 

Maserati Levante
Maserati Levante

Tornando all’Arabia Saudita, Fathy Allam, direttore generale di Fast che sarebbe la concessionaria ufficiale del Tridente in quel paese, ha dichiarato: “Siamo molto lieti che il suv Maserati Levante sia stato scelto come Miglior SUV di lusso dell’anno in Arabia Saudita, questo premio riflette il valore del veicolo in questione”. Insomma anche in quel paese si sono accorti che Levante rappresenta un vero valore per Maserati e infatti non a caso nei prossimi anni sono in arrivo nuovi Suv anche per il Tridente che spera così di crescere ulteriormente nel mondo dei motori. 

Fiat Panda: a Faenza automobilista multato perchè andava a 1447 km/h

Fiat Chrysler

FCA: a Torino presenta il nuovo Digital Store