in

Alfa Romeo Spider: nuovo rendering dal web

Un nuovo rendering di Alfa Romeo Spider è apparso sul web e mostra un’ipotesi di come potrebbe essere la futura sportiva

Alfa Romeo Spider
Alfa Romeo Spider

Nel futuro di Alfa Romeo sono previste numerose novità. Tra queste una di quelle che potrebbe arrivare in futuro ma non prima del 2020 sarà una nuova Alfa Romeo Spider. Del resto la casa automobilistica del Biscione nasce proprio con le vetture sportive e dunque non stupirebbe più di tanto vedere nel futuro un simile modello arrivare ad arricchire la gamma del brand milanese di Fiat Chrysler Automobiles che nel frattempo si sarà già impreziosita di numerose altre vetture che nel corso dei prossimi anni arriveranno con l’obiettivo di raggiungere le 400 mila immatricolazioni annue. 

 

La nuova Alfa Romeo Spider di cui vi mostriamo un recente rendering sarebbe in poche parole l’erede della celebre Alfa Romeo Duetto, un veicolo che inizialmente sarebbe potuto arrivare anche negli scorsi anni ma che poi alla fine si è preferito rinviare anche per non creare concorrenza interna alla nuova Fiat 124 Spider.

Questo modello se realmente arrivasse sul mercato diventerebbe in breve tempo una degna rivale di vetture del calibro di da Audi TT, BMW Z4 e Mercedes SLC. Attualmente da Alfa Romeo non è trapelato nessun indizio particolare per ciò che concerne l’arrivo di una nuova Spider infatti sono altri al momento i modelli su cui la casa automobilistica del Biscione sembra voglia puntare per crescere nel numero delle immatricolazioni e poter avvicinare sempre di più l’obiettivo fissato per il 2020. 

Alfa Romeo Spider
Alfa Romeo Spider: l’ultimo rendering che arriva dal web

Vedremo dunque cosa accadrà nei prossimi anni e se realmente una nuova Alfa Romeo Spider arriverà come si augurano la stragrande maggioranza dei fan del Biscione che aspettano con tutto il cuore di vedere arrivare un simile modello che rappresenterebbe la ciliegina sulla torta di una gamma che nel frattempo dovrebbe essere stata rinnovata radicalmente garantendo il ritorno ad alti livelli nel segmento premium del mercato auto del Biscione. 

Jeep con Accenture lancia un’applicazione che ricrea virtualmente la nuova Compass

Sergio Marchionne Alfa Romeo

Alfa Romeo e Ferrari: le parole di Sergio Marchionne nell’ultima intervista