in ,

Maserati Levante: la versione speciale proposta da Novitec

Novitec celebre tuner italiano propone una versione davvero speciale di Maserati Levante

Maserati Levante by Novitec
Maserati Levante by Novitec

Maserati Levante è il primo suv nella storia della casa automobilistica del Tridente. Questo modello è stato di recente sottoposto ad un aggiornamento estetico e tecnico dal celebre tuner italiano Novitec. La nuova Levante by Novitec è una vettura rinnovata su più fronti rispetto al modello ordinario. In parole povere le modifiche di Novitec previste mediante un apposito kit di aggiornamento vanno ad incidere sul veicolo a livello aerodinamico, ma anche offrendo un design ancora più elegante. Queste modifiche riguardano anche il rumore del motore, e una maggiore potenza complessiva rispetto al Levante ‘normale’. 

Maserati Levante ha dunque ricevuto in questa sua versione speciale pensata da Novitec un aggiornamento al software del motore che adesso è capace di una potenza da 494 cavalli e 660 Nm di coppia per il V6 Turbo benzina e 322 cavalli e  680 Nm di coppia per la versione con motore diesel. Inoltre grazie al nuovo sistema audio attivo di Novitec con tasto Sport il rumore del motore ha subito un netto miglioramento diventando ancora più accattivante. Per quanto riguarda l’estetica di questo modello, anche in questo caso ci sono interessanti differenze con il modello ordinario di Levante.

Tra le principali differenze con il Maserati Levante tradizionale notiamo ad esempio la presenza di eleganti ruote da 22 pollici e un kit aerodinamico in fibra di carbonio che garantisce al veicolo un carattere più deciso e sportivo. Questo kit è composto dal labbro anteriore dello spoiler, pannelli laterali, lembi posteriori, spoiler posteriore, e diffusore.

Maserati Levante by Novitec
Maserati Levante by Novitec: l’ultima creazione del celebre tuner italiano

Tra l’altro sempre a proposito di Maserati Levante By Novitec, bisogna anche segnalare una cosa importante e cioè che tutti i nuovi componenti in fibra di carbonio che sono stati aggiunti sono stati sottoposti a rigorosi test nella galleria del vento allo scopo di poterne testare e valutare con attenzione prestazioni ed efficienza. Insomma si è trattato di un lavoro certosino che non mancherà di far parlare di se’ per lungo tempo nel mondo dei motori. 

Alfa Romeo grande Suv

Alfa Romeo: un Suv a 7 posti il prossimo modello in arrivo?

Fiat Punto: ecco le ultime novità al 29 marzo 2017