in

Formula 1, Australia: Vettel secondo dopo le libere del venerdì

Il pilota tedesco non è ancora soddisfatto dal bilanciamento della macchina

Inizia con le prime prove libere il week end del Gran Premio d’Australia, la prima tappa della stagione 2017 di Formula 1. Per Sebastian Vettel, la mattinata di oggi è stata accompagnata da un long run da 17 giri con gomme supersoft e da un miglior tempo di 1:24.167, superiore di 5 decime rispetto a Hamilton. Quarto tempo per Raikkonen a 9 decimi dal pilota britannico.

A margine delle prove, Vettel ha sottolineato la scarsa importanza dei tempi di questo venerdì “Nella prima sessione abbiamo avuto qualche piccolo problema che ci ha un po’ rallentato, la seconda è andata meglio. Quanto al bilanciamento, oggi c’eravamo abbastanza, ma si può ancora fare di meglio. I tempi sul giro non contano niente: solo domani si scopriranno i giochi” Prima delle qualifiche di domani, il team di Maranello avrà, quindi, molto da lavorare per mettere a punto tutti gli aspetti della monoposto. Per ora, Vettel ha messo in evidenza un passo compreso tra 1:28.5 e 1:28.8.

Il punto di vista di Vettel è ribadito anche da Maurizio Arrivabene che evidenzia come lo sviluppo della vettura continuerà domani nella sessione di libere mattutina. A differenza del compagno di squadra, Raikkonen evidenzia una certa dose di soddisfazione dopo i primi test “Possiamo essere contenti, nel complesso la giornata non è andata male. Abbiamo imparato molte cose e ora sappiamo in quali aree migliorare. “

Il divario da Hamilton, comunque gran favorito in vista della gara di domenica a Melbourne, non spaventa. In casa Ferrari c’è, infatti, la consapevolezza che ai tempi di venerdì vada attribuito il giusto peso. La terza tornata di libere si svolgerà questa notte alle 4 con diretta su Sky. Ricordiamo, invece, che le qualifiche si svolgeranno domani mattina, quando in Italia saranno le 7, e saranno visibili in diretta su Sky ed in differita, alle 14, su Rai 2.

Fonte: Ferrari

Fiat 500 by Pogea Racing

Fiat 500 Pogea racing: la versione più potente mai realizzata

Fiat 500 60th Anniversary: partono gli ordini, prezzi da 22.050 Euro