in ,

Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio: sfida proibita in autostrada con Volkswagen Golf R

In una sfida in autostrada chiaramente illegale Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio mostra tutta la sua potenza

Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio
Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio

Molto spesso nelle autostrade italiane alcuni automobilisti spericolati improvvisano vere e proprie gare di velocità, trasformando le nostre strade in veri e propri circuiti con grande pericolo per la propria incolumità e anche per quella altrui. Una di queste occasioni è stata immortalata in un video finito su Youtube direttamente dagli stessi protagonisti della vicenda che in questo caso ha visto protagonista un esemplare di Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio sfidato da una Volkswagen Golf R esemplare più potente nella gamma della berlina compatta, capace di erogare una potenza complessiva di oltre 310 cavalli.

Nel filmato girato dai passeggeri della Golf si vede Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio seminare la vettura tedesca nonostante questa avesse raggiunto in quel momento la velocità di circa 270 chilometri orari. Il filmato dimostra se ve ne fosse bisogno tutta la potenza che la nuova berlina del Biscione è capace di sprigionare grazie al suo motore V6 2.9 d 510 cavalli che garantisce a questa vettura una velocità massima di 307 chilometri orari e un’accelerazione da 0 a 100 in appena 3,9 secondi.

Leggi anche: Alfa Romeo Giulia supera tutti negli USA secondo Motor Trend

Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio
Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio: la berlina di segmento D del Biscione dimostra ancora una volta di essere un mostro di potenza

Leggi anche: Alfa Romeo Stelvio: in Unione Europea si inizia nel migliore dei modi

Ricordiamo che Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio negli scorsi mesi è stata capace di migliorare il giro di pista record nella sua categoria effettuato nello storico circuito tedesco di Nurburgring. La nuova berlina di segmento ‘D’ del Biscione ha dimostrato di essere una vettura particolarmente veloce riuscendo anche a fare meglio di numerose vetture di categoria superiore. Dunque non stupisce più di tanto che in velocità riesca a battere nettamente una vettura come Volkswagen Golf R. 

Ecco il video in questione tratto direttamente da Youtube:

Magneti Marelli

Magneti Marelli protagonista a Ginevra 2017

Fiat Chrysler

Fiat Chrysler: nuove indiscrezioni dal Brasile sulla trattativa con i cinesi di GAC