in

Fiat Tipo S-Design: allestimento super sportivo per la berlina compatta

Fiat Tipo S-Design
Fiat Tipo S-Design

Fiat Tipo S-Design è una versione particolarmente sportiva della celebre berlina compatta della casa automobilistica italiana prodotta negli stabilimenti Tofas di Bursa in Turchia e disegnata nel centro Stile Fiat di Torino. Questo veicolo si sta ben comportando sul mercato e dunque i dirigenti del brand piemontese hanno deciso di portare a Ginevra questa particolare versione che presenta alcune caratteristiche che la rendono ancora più sportiva e aggressiva del modello ordinario. Innanzi tutto il veicolo in questione si caratterizza per 5 nuove inedite colorazioni. Qui la vettura è stata portata in versione ‘Grigio Metropoli’ che ben si addice a valorizzare le sue caratteristiche estetiche.

Fiat Tipo S-Design: ecco le sue principali caratteristiche estetiche

Fiat Tipo S-Design presenta un design sportivo e accattivante, grazie ad alcuni ritocchi stilistici che ne caratterizzano il suo aspetto modificandone leggermente lo stile rispetto al modello ordinario. In particolare bisogna sottolineare per quanto riguarda questo modello la presenza di rifiniture nero lucido, cerchi da 18 pollici, interni più curati e fari led all’anteriore. Queste sono le prime caratteristiche che saltano subito all’occhio guardando questo veicolo.  I cerchi sportivi multirazza da 18 pollici neri e cromati rappresentano sicuramente una delle cose più riuscite di questo modello.

Fiat Tipo S-Design
Fiat Tipo S-Design: le immagini dal Salone dell’auto di Ginevra 2017

Leggi anche: Fiat Panda nuova generazione: la sua produzione a Bielsko-Biala in Polonia?

Gruppi ottici e motorizzazioni previste in questa particolare versione di Tipo

i gruppi ottici anteriori di Fiat Tipo S-Design presentano una striscia LED per le luci diurne, accompagnate dai fari Bi-xeno per le luci anabbaglianti e abbaglianti. Infine per quanto riguarda le motorizzazioni previste sono 3. Abbiamo innanzi tutto il propulsore 1.4 T-jet da 120 cavalli, presente inoltre anche il 1.6 Multijet con potenza pari a 120 cavalli con cambio manuale o automatico a doppia frizione e infine anche il GPL Benzina 1.4 T-jet capace di erogare una potenza di 120 Cavalli.

Jeep Wrangler 2018

Jeep Wrangler 2018: le ultime foto spia fanno discutere il web

Fiat 500X S-Design in mostra al Salone di Ginevra 2017