in

Fiat Panda nuova generazione: la sua produzione a Bielsko-Biala in Polonia?

Dovrebbe essere Bielsko-Biala in Polonia il luogo esatto in cui la produzione della nuova Fiat Panda nuova generazione si sposterà a partire dal prossimo 2019 o al massimo dal 2020 quando a Pomigliano d’Arco arriveranno le nuove vetture di Alfa Romeo e Maserati. Si tratta di una notizia non ancora ufficiale ma le probabilità che ciò avvenga sono molto alte. E’ facile anche intuire il motivo di tale spostamento. E’ stato infatti dimostrato che i costi di produzione nello stabilimento polacco sono pari ad un terzo di quelli relativi alla produzione di Panda a Pomigliano. Questo grazie al costo assai ridotto della manodopera in Polonia.

Dunque Fiat Panda nuova generazione dovrebbe caratterizzarsi principalmente per un notevole risparmio nei costi di produzione che lo spostamento in Polonia assicurerà. Questo garantirà dunque un maggior ricavo per Fiat Chrysler Automobiles. In Italia invece il posto di Panda sarà preso da nuove auto di Alfa Romeo e Maserati. I lavoratori di Pomigliano saranno contenti di produrre in futuro vetture targate Alfa Romeo e di poter dare il proprio contributo per il rilancio del Biscione al pari di quanto sta avvenendo a Cassino. Nello stesso tempo però c’è qualche preoccupazione da parte soprattutto dei sindacati.

Fiat Panda nuova generazione
Fiat Panda nuova generazione: potrebbe essere prodotta in Polonia nello stabilimento di Bielsko-Biala

Leggi anche: Fiat Chrysler: Sergio Marchionne non esclude alleanza con Volkswagen

Il motivo di tale preoccupazione è da ravvisare nel fatto che comunque non sarà facile rimpiazzare i numeri che Fiat Panda nuova generazione garantirebbe allo stabilimento. Basti pensare che l’anno scorso si sono prodotte in Campania quasi 200 mila Panda. Non è detto che 2 o 3 vetture premium anche se di successo siano in grado di garantire gli stessi livelli di produzione. Comunque a fine mese Fiat Chrysler esporrà i propri piani su Pomigliano e finalmente maggiore chiarezza potrà essere fatta.

Alfa Romeo Giulia: il secondo posto a Car Of The Year frutto di una congiura?

Maserati Ghibli anni 70

Maserati Ghibli anni 70: avrebbe ispirato la nuova Kia Stinger