in

Alfa Romeo Giulia: il secondo posto a Car Of The Year frutto di una congiura?

Alfa Romeo Giulia è arrivata di recente seconda al concorso di Car Of The Year 2017. La vittoria finale è andata al Suv francese Peugeot 3008. Il risultato è stato un po’ sorprendente in quanto la berlina italiana di segmento ‘D’ inizialmente aveva i favori del pronostico, visto anche il gran numero di premi ottenuto nel corso dell’ultimo anno. A sorpresa però come detto il suv di Peugeot è riuscita ad avere la meglio con appena 23 voti in più. Questo risultato ovviamente non è andato giù a tutti. Ed infatti qualcuno andando a spulciare i voti dei singoli giornalisti che hanno fatto parte della giuria del premio si è accorto di un fatto molto strano.

In parole povere, la sconfitta di Alfa Romeo Giulia è dovuta principalmente al voto di 4 giornalisti iberici, due portoghesi e due spagnoli che operano tutti a Barcellona scrivendo per i periodici El Periodico de Catalunya e la Vanguardia che dando voti bassissimi alla Giulia e altissimi a Peugeot 3008 hanno di fatto determinato il risultato finale del concorso. Questo ha spinto qualcuno a parlare di congiura, ovviamente non ci sono le prove che qualcuno abbia congiurato contro il veicolo della casa automobilistica milanese che fa parte di Fiat Chrysler Automobiles. Certamente questi dati che emergono dalle votazioni sono sicuramente curiosi.

Alfa Romeo Giulia
Alfa Romeo Giulia: secondo posto e tante polemiche a Car Of The Year 2017

Leggi anche: Alfa Romeo, la piattaforma Giorgio sarà la base della futura Jeep Grand Cherokee

Qualcuno molto maliziosamente ha ritenuto che questo strano risultato arrivato dalla Spagna per Alfa Romeo Giulia possa anche essere dipeso dal fatto che nel paese di recente c’è stato un cambio di PR per Alfa Romeo e la cosa avrebbe dato fastidio a qualcuno. Del resto si sa che le pubbliche relazioni sono molto importanti anche nel mondo dei motori. Comunque dalla casa del Biscione non danno molta importanza a queste cose. Quello che conta realmente sono i grandi risultati che AlfaRomeo Giulia sta dando dal punto di vista commerciale al brand di Fiat Chrysler Automobiles fin dal primo giorno di sbarco sul mercato. 

 

Jeep: nuove conferme su di un crossover più compatto della Renegade

Fiat Panda nuova generazione: la sua produzione a Bielsko-Biala in Polonia?