in

Alfa Romeo Giulia, anche per la berlina splende il sereno

Non solo Alfa Romeo Stelvio, le cose dalle parti del Biscione vanno bene anche per la berlina di segmento ‘D’ Alfa romeo Giulia. Così come annunciato questa mattina direttamente dal Salone dell’auto di Ginevra 2017, il responsabile dell’Area EMEA di Fiat Chrysler Automobiles, Alfredo Altavilla ha anticipato che ultimamente grazie probabilmente al successo del Suv Stelvio anche le vendite di Alfa Romeo Giulia hanno subito una vera e propria impennata. Si tratta di uno dei momenti in cui gli ordini di Giulia crescono di più dal suo sbarco in concessionaria nel corso dello scorso mese di maggio. 

Il Suv Stelvio fa da traino: crescono gli ordini di Alfa Romeo Giulia

Insomma in casa Alfa Romeo ultimamente le buone notizie sembrano di certo non mancare. La crescita nel numero delle immatricolazioni è sempre più evidente e costante e dunque si spera che nei prossimi mesi possano essere fatti ulteriori progressi con l’aiuto del Suv Stelvio che potrebbe essere un modello decisivo per il raggiungimento delle 400 mila immatricolazioni annue entro il 2020, obiettivo primario del gruppo italo americano guidato dal numero uno, l’amministratore delegato Sergio Marchionne. Di questo rilancio Alfa Romeo Giulia ha rappresentato una sorta di antipasto che ha mostrato di cosa il Biscione è ancora oggi capace di fare.

Alfa Romeo Giulia
Alfa Romeo Giulia: livelli record per le ordinazioni della berlina di segmento ‘D’ del Biscione

Leggi anche: Alfa Romeo, Maserati e Jeep: ecco quando sapremo chi verrà prodotto a Pomigliano

A Ginevra lo Stand del Biscione da domani sarà uno dei più visitati grazie a Giulia e Stelvio

Insomma anche per Alfa Romeo Giulia sembra splendere il sereno in questo 2017 che vede la berlina tra le autentiche protagoniste del settore. Da domani lo stand del Biscione proprio grazie alla sua presenza e a quella del Suv Alfa Romeo Stelvio sarà uno dei più visitati dell’intera manifestazione per la quale, secondo previsioni, si attendono oltre 700 mila visitatori. 

FCA: i sindacati chiedono chiarimenti sul futuro della produzione in Italia

Maserati GranTurismo e GranCabrio Sport “Special Edition” debuttano al Salone di Ginevra 2017