in

Lancia: Sergio Marchionne la trascura per Alfa Romeo e Maserati

Sergio Marchionne
Sergio Marchionne

Sono tanti in Italia e nel mondo i fan di Lancia, la celebre casa automobilistica italiana che fa parte di Fiat Chrysler Automobiles. Questo brand famoso in tutto il mondo negli ultimi anni è stato trascurato dal gruppo italo americano guidato da Sergio Marchionne. Proprio quest’ultimo questa mattina al Salone dell’auto di Ginevra 2017 ha voluto accennare brevemente allo storico marchio. Marchionne ha detto molto chiaramente che per il momento chi spera in un rilancio di Lancia dovrà attendere ancora. Per il momento le risorse del gruppo che sono limitate sono tutte concentrate sul rilancio di Alfa Romeo e Maserati.

Questo al momento viene considerato come l’obiettivo primario per Fiat Chrysler Automobiles dunque al momento non c’è spazio per Lancia. Sergio Marchionne ha pure affermato che qualche progetto per il suo rilancio era stato anche azzardato dai responsabili di Fiat Chrysler ma nulla che abbia convinto il numero uno di FCA ad azzardare un investimento su questo brand. Ovviamente in futuro nel momento in cui il rilancio di Maserati e Alfa Romeo sarà avvenuto nel migliore dei modi, nulla vieta di pensare che a quel punto l’erede di Sergio Marchionne, che nel frattempo avrà ceduto il comando del gruppo italo americano,  possa anche ipotizzare un rilancio di Lancia. 

Lancia
Lancia: per il momento niente rilancio per lo storico brand sacrificato in favore di Alfa Romeo e Maserati

Leggi anche: Lancia Ypsilon Unyca: nuova serie speciale con prezzi da 9.050 Euro

Dunque per il momento Lancia si dovrà accontentare di un unico modello in gamma, la city car Lancia Ypsilon che comunque ben si comporta sul mercato, essendo ormai da molto tempo la seconda auto più venduta nel nostro paese dietro solo a Fiat Panda.  Ovviamente le parole di Sergio Marchionne gettano nello sconforto tutti i fan della storica casa automobilistica italiana che si augurano che presto il proprio brand preferito possa tornare ad avere il posto che merita all’interno del mondo dei motori.

Sergio Marchionne Ferrari

Ferrari: a Ginevra Sergio Marchionne fiducioso sulla prossima stagione

Jeep Compass: debutto al Salone di Ginevra, subito ordinabile la Opening Edition