in

Alfa Romeo: l’ammiraglia e il grande Suv saranno le sorprese del 2018?

Alfa Romeo ammiraglia
Alfa Romeo ammiraglia

Secondo le ultime indiscrezioni nel 2018 saranno due le sorprese che andranno ad arricchire la gamma di Alfa Romeo: un’ammiraglia e un grande Suv. Questi due modelli avranno molto in comune tra di loro. I due veicoli condivideranno la stessa base: una versione allungata della piattaforma modulare ‘Giorgio’. Anche lo stile dovrebbe essere molto simile. Inoltre la loro produzione dovrebbe avvenire negli stabilimenti piemontesi di Fiat Chrysler Automobiles. Questi due modelli così come chiarito dall’ingegnere Roberto Fedeli potrebbero essere i prossimi ad arrivare. L’obiettivo del Biscione infatti è quello di ‘occupare’ tutti i segmenti più importanti del settore premium.

A questo punto è facile ipotizzare che i due veicoli di Alfa Romeo saranno presentati tra la fine del 2017 e gli inizi del 2018, mentre la loro commercializzazione dovrebbe avvenire entro la fine del prossimo anno. Quasi certamente nella seconda metà del 2017 avremo maggiori informazioni sui tempi per vedere questi nuovi modelli destinati a far parlare a lungo di se’ appassionati e addetti ai lavori. Due vetture dalle grandi dimensioni come queste sarebbero perfette per fare breccia in mercati importanti come quello cinese e quello americano. Quest’ultimo soprattutto per quanto concerne il Suv di Classe E che andrebbe a competere con le rivali tedesche di Audi, Mercedes e Bmw. 

Alfa Romeo E-Suv Quadrifoglio
Alfa Romeo E-Suv Quadrifoglio: il render della pagina FAcebook ‘Alfa Romeo Project 950’

Leggi anche: Alfa Romeo, Fiat, Maserati, Ferrari, Jeep, FCA: le migliori notizie della settimana (20-26 febbraio)

Si tratterà ovviamente di vetture di altissimo livello che al pari di quanto avvenuto con Alfa Romeo Giulia e Stelvio non avranno nulla da invidiare alle più temibili rivali. Anche in questo caso i tecnici del Biscione intendono coniugare alla perfezione stile italiano, tecnologia di altissimo livello e motori dalle grandi prestazioni tutto perfettamente in linea con quella che è la storia e la tradizione del brand milanese di Fiat Chrysler Automobiles. Poi nel 2019 toccherà invece alla nuova generazione di Alfa Romeo Giulietta e al crossover compatto che sulla berlina compatta sarà basata.

Maserati GranTurismo MC Centennial Edition GranCabrio

Maserati GranTurismo: in Florida Uomo ruba esemplare da 150 mila dollari

Bee-Free Pro Fiat Chrysler

Fiat Chrysler: arriva Be-Free Pro, noleggio a lungo termine per professionisti