in

Ferrari F12 M sarà l’ultima supercar con motore V12 aspirato di Maranello

Tra le protagonista assolute della prossima edizione del Salone dell’auto di Ginevra, in programma dal prossimo 9 di marzo, ci sarà, senza alcun dubbio, anche la nuova Ferrari F12 M, l’erede della F12berlinetta che, già nelle scorse settimane, è stata più volte protagonista di render e foto spia. La nuova supercar di Maranello sarà una delle novità principali di casa Ferrari di quest’anno e potrebbe essere, stando alle ultime informazioni emerse in queste ore, l’ultima vettura Ferrari ad adottare un motore V12 aspirato. 

Alla base del progetto della nuova Ferrari F12 M (la M del nome sta per “Modificata”) ci sarà il potente motore da 6.3 litri che troviamo sulla LaFerrari che però sarà sprovvisto del sistema Hy-Kers. La nuova Ferrari F12 M dovrebbe poter contare su di una spinta di circa 770 – 800 CV, superando così anche la recente F12tdf (protagonista della foto in testa all’articolo) da cui verranno però ereditate le ruote posteriori sterzanti. Per quanto riguarda le prestazioni, invece, possiamo aspettarci il top con uno 0-100 km/h che sarà inferiore ai 3.1 secondi dell’attuale F12.

Dal punto di vista estetico, invece, la nuova gemma della casa di Maranello dovrebbe presentare un nuovo design per i gruppi ottici ed una nuova griglia frontale. In arrivo anche alcune novità estetiche riprese dalla Ferrari GTC4 Lusso. Il progetto della nuova Ferrari F12 M rappresenta, senza dubbio, un momento chiave della storia di Ferrari che, come detto in precedenza, potrebbe abbandonare i motori V12 aspirati in favore di soluzioni differenti a partire dai modelli che seguiranno la nuova F12 M. Per quanto riguarda il prezzo di vendita, invece, l’essere presentata come “ultima Ferrari con motore V12 aspirato” potrebbe garantire al progetto un deciso incremento del listino rispetto al modello precedente.

Secondo quanto riporta Autocar, la nuova supercar di Maranello sarà in produzione per almeno 5 anni con volumi simili a quelli che hanno caratterizzato la produzione della F12berlinetta nel corso degli ultimi anni. Nei prossimi mesi, inoltre, Ferrari, dalla base della F12 M, realizzerà anche un nuovo modello in edizione limitata che dovrebbe essere riprodotto in appena 80 – 100 esemplari. 

Leggi anche: Ferrari F12 M: il video spia del prototipo dell’erede della F12 Berlinetta

Ulteriori dettagli sul nuovo modello di casa Ferrari dovrebbero emergere già nel corso dei prossimi giorni. La data di presentazione in pubblico della nuova Ferrari F12 M è, di fatto, già fissata. La vettura di Maranello sarà esposta in pubblico a partire dal prossimo 7 di marzo, giorno d’apertura per la stampa e gli addetti ai lavori del Salone di Ginevra. Ferrari potrebbe comunque svelare online il progetto già nel corso del mese di febbraio. Continuate, quindi, a seguirci per tutti gli aggiornamenti.

Ferrari

Ferrari: in Spagna sgominata banda che vendeva auto false

Rotonda Motor

Fiat Chrysler: nuova esclusiva location in Spagna