in

Maserati Alfieri o GranTurismo? quale sarà il prossimo modello del Tridente?

Maserati
Maserati

Sergio Marchionne nei giorni scorsi si è lasciato andare ad interessanti rivelazioni sul futuro della casa automobilistica del Tridente. Maserati infatti nel 2018 comincerà la produzione di un suo nuovo modello. Questo dovrebbe avvenire nello stabilimento Fiat Chrysler di Mirafiori. A questo punto appassionati e addetti ai lavori si chiedono se si tratterà di Maserati Alfieri o della nuova generazione di Quattroporte. 

Sono queste al momento le due ipotesi più plausibili secondo i soliti bene informati. Del resto di Maserati Alfieri si parla già da diversi anni e più di una volta è stato detto che il suo arrivo sul mercato sarebbe avvenuto tra il 2018 e il 2019. Anche della nuova generazione di Maserati Quattroporte si parla già da tempo e dunque l’ipotesi che la vettura indicata da Sergio Marchionne sia proprio questa al momento sono molto elevate.

L’ipotesi che si possa trattare di Maserati Alfieri non convince più di tanto in quanto a lungo si è ritenuto che questo veicolo nel momento in cui fosse stato prodotto sarebbe stato realizzato nello stabilimento Maserati di Modena dove attualmente vengono prodotte Alfa Romeo 4C e 4C Spider. Dunque la nuova Quattroporte sarebbe in pole position.

Tuttavia c’è anche chi ritiene che a sorpresa si tratterebbe di un modello fino ad ora mai pubblicizzato, cosa che ovviamente rappresenterebbe una grandissima sorpresa per tutti i tifosi e i simpatizzanti della casa automobilistica del Tridente che fa parte di Fiat Chrysler Automobiles. 

Maserati Alfieri
Maserati Alfieri: sarà lei il nuovo modello del Tridente annunciato da Sergio Marchionne gli scorsi giorni?

Leggi anche: Alfa Romeo Stelvio, Maserati Levante e Lamborghini Urus: l’Italia vuole eccellere anche nei Suv

L’ipotesi sarebbe che, visto il successo  commerciale di Maserati Levante, dal Tridente possano pensare di arricchire la gamma con un altro suv. Del resto in Australia il CEO dell’azienda nel paese dei canguri negli scorsi giorni ha lasciato intendere che qualcosa bolle in pentola forse facendosi scappare qualche rivelazione di troppo.

Nei prossimi mesi è probabile che il mistero sarà svelato, quando trapeleranno le prime informazioni ufficiali sul nuovo modello a prescindere si tratti di Maserati Alfieri, Quattroporte o di un nuovo Suv.  Noi naturalmente vi aggiorneremo non appena sapremo qualcosa.

Fiat Chrysler

Fiat Chrysler: cassa integrazione per 3.200 dipendenti a Toledo in Ohio

Ferrari

Ferrari: in Spagna sgominata banda che vendeva auto false