in

Alfa Romeo Giulia sarà disponibile in Messico a partire da marzo

A partire dal prossimo mese di marzo, il brand italiano Alfa Romeo presenterà la nuova Alfa Romeo Giulia  in Messico. Si tratta di un momento fondamentale per Fiat Chrysler Messico, infatti con l’arrivo del veicolo  del Biscione che di recente è stato nominato in Italia come vettura del 2017 dal magazine Quattroruote, ci sono buone probabilità che le immatricolazioni del brand di Arese possano subire una vera e propria impennata.

A marzo Alfa Romeo Giulia sbarca in Messico

Alfa Romeo Giulia di recente è pure arrivata sul mercato americano dove è stata protagonista con tre spot pubblicitari andati in onda durante il Super Bowl e visti da oltre 118 milioni di telespettatori. La nuova berlina di segmento ‘D’ del Biscione viene ritenuta una vettura che presenta tutte le carte in regola per fare bene sul mercato messicano.  Giulia infatti nel paese centro americano dagli appassionati di motori viene  considerata come la massima espressione dello spirito di Alfa Romeo, le cui caratteristiche lo rendono uno dei marchi più emblematici e desiderati nel mondo automobilistico.

C’è grande attesa tra gli appassionati del paese centro americano

Ciò avviene a causa del fatto che Alfa Romeo Giulia è una vettura che può vantare un autentico design italiano, motori ad alte prestazioni, perfetta distribuzione del peso, soluzioni tecnologiche uniche e un rapporto peso / potenza eccezionale. Vedremo dunque quali benefici porterà questa novità a FCA Messico ,divisione del gruppo italo americano che negli ultimi mesi viene data in grande spolvero grazie al continuo incremento nelle immatricolazioni che i brand del gruppo stanno registrando nel paese.

Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio
Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio: da marzo sarà protagonista nel mercato auto messicano con l’obiettivo di far crescere ancora le vendite del Biscione

Leggi anche: Alfa Romeo Stelvio, Maserati Levante e Lamborghini Urus: l’Italia vuole eccellere anche nei Suv

Si spera in un’impennata delle vendite

Non appena nei prossimi mesi arriveranno i primi risultati di vendita di Alfa Romeo Giulia in Messico vi informeremo dettagliatamente, così sapremo come sarà stata l’accoglienza del paese centro americano per la nuova berlina italiana.

Alfa Romeo: possibili agitazioni sindacali a Cassino

Fiat Chrysler

Fiat Chrysler: cassa integrazione per 3.200 dipendenti a Toledo in Ohio