in

Alfa Romeo Stelvio: nel 2018 il debutto sul mercato australiano

Alfa Romeo Stelvio

L’inizio della settimana per il mondo dei motori è, stranamente, legato all’Australia. Dopo la news di stamattina legata al successo del Maserati Levante sul mercato australiano, è tempo di concentrarsi su di un altro SUV, il nuovo Alfa Romeo Stelvio e sulla sua esportazione d’altra parte del mondo. Stando a quanto si apprende nella giornata di oggi, la conquista del mercato australiano per lo Stelvio prenderà il via ad inizio 2018, ad un anno di distanza dal debutto dell’Alfa Romeo Giulia che può essere acquistata dagli Alfisti o aspiranti tali australiani a partire dallo scorso mese di gennaio.

L’attesa per il debutto dell’Alfa Romeo Stelvio in Australia è molto alta tanto che FCA ha già confermato in via ufficiale che le previsioni legate ai volumi di produzione del SUV da dedicare al mercato locale sono incrementate del 25% già nei primi giorni seguenti la presentazione dello Stelvio, avvenuta a novembre durante l’annuale Salone dell’auto di Los Angeles. Con l’effettivo debutto della gamma completa in Europa, l’attesa per il SUV potrebbe continuare a crescere ed il gruppo italo-americano potrebbe dover ritoccare, verso l’alto, i volumi di produzione dello Stelvio da dedicare alla versione australiana del SUV.

E’ chiaro che il mercato australiano non sarà di certo il principale mercato di Alfa Romeo e, più nel dettaglio, dello Stelvio ma, in ogni caso, contribuirà alla crescita su scala internazionale di Alfa Romeo che punta a trasformare il suo nuovo SUV nel suo nuovo simbolo, insieme alla Giulia. Naturalmente sul mercato australiano arriverà, sempre da inizio 2018, anche la versione Quadrifoglio, la variante super-sportiva del nuovo SUV di casa Alfa Romeo.

La gamma completa dell’Alfa Romeo Stelvio arriverà sul mercato italiano tra poche settimane

Ricordiamo che se in Australia dovranno attendere il 2018 per acquistare lo Stelvio, qui da noi il SUV è già disponibile, nella versione full optional First Edition, e la gamma completa sarà svelata tra poche settimana al Salone dell’auto di Ginevra per poi arrivare subito sul mercato europeo. Anche negli Stati Uniti è tutto pronto per l’arrivo dello Stelvio che in primavera affiancherà la Giulia in tutte le concessionarie di casa Alfa Romeo d’oltreoceano.

Leggi anche: Maserati Levante: ordini alle stelle, i target di vendita potrebbero raddoppiare in Austrialia

La berlina ed il SUV rappresentano il primo passo della crescita futura di Alfa Romeo che, ricordiamo, punta al target di 400 mila unità vendute all’anno. La Giulia e lo Stelvio ricopriranno un ruolo fondamentale per il raggiungimento di questi obiettivi di vendita ed il loro successo commerciale è vitale per garantire un futuro roseo ad Alfa Romeo. Continuate, quindi, a seguirci per tutte le novità legate al debutto sul mercato dello Stelvio.

Fiat Fullback

Fiat Fullback protagonista di un’importante manifestazione italiana

Fiat Chrysler Sud Africa

Fiat Chrysler: il nuovo CEO in Sud Africa promette battaglia nel 2017