in

Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio batte la BMW M3 Competition Package in un nuovo video

Il primo passo della rinascita del marchio Alfa Romeo su scala internazionale è legato, a doppio filo, alla presentazione ed al debutto sul mercato della nuova Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio, la supercar del brand, un concentrato di potenza, eleganza e sportività che sta conquistando gli appassionati di motori di tutto il mondo. Oggi la Giulia Quadrifoglio è protagonista di un nuovo video che vi riportiamo di seguito.

Si tratta del nuovo episodio della serie Head to Head sul canale Youtube di Motor Trend in cui l’Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio viene messa a confronto diretto con una delle sue rivali principali, la BMW M3 in versione Competition Package, la più recente versione della berlina sportiva bavarese con motore potenziato e nuovo assetto sportivo. Alla sfida hanno preso parte anche la Cadillac ATS-V e la Mercedes-AMG C63 S eliminate però nella fase preliminare.

Il “testa a testa” tra l’Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio e la BMW M3 si è risolto, naturalmente, in una nuova vittoria per la Giulia che, di settimana in settimana, continua ad ergersi sempre di più come un vero e proprio simbolo del mondo delle berline sportive. Ecco il video in questione:

Il team che ha realizzato il video mettendo a confronto le quattro berline sportive citate in precedenza ha sottolineato la vittoria della Giulia Quadrifoglio evidenziando, ancora una volta, il ritorno del marchio italiano sulla scena internazionale, “Alfa Romeo is back”. 

Il ruolo dell’Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio nel progetto di rilancio internazionale del marchio è proprio questo. La berlina è il simbolo del brand ed incarna tutte le caratteristiche della sua pluricentenaria storia. E’ chiaro che la Giulia Quadrifoglio è solo il primo passo di un progetto più grande ed ambizioso che avremo la fortuna di seguire nel corso dei prossimi anni.

Leggi anche: Alfa Romeo Giulia, protagonista al Super Bowl con tre spot

Dopo la Giulia è arrivato sul mercato lo Stelvio ma nei prossimi anni ci aspettano altre 6 novità che andranno a rinnovare radicalmente la gamma del marchio italiano che sfiderà ad armi pari, in tanti segmenti di mercato, le rivali tedesche ed americane. Continuate a seguirci per tutte le novità sul futuro di casa Alfa Romeo.

Fiat Chrysler Automobiles

Fiat Chrysler: nuova cassa integrazione ordinaria a Mirafiori

Fiat Chrysler

Chrysler, Dodge, Jeep e Ram: nuova concessionaria a Glendale