in

Ferrari GTC4Lusso vince il premio “Most beautiful supercar of the year 2017”

A distanza di quasi un anno dalla presentazione ufficiale, avvenuta al Salone di Ginevra, la Ferrari GTC4Lusso riceve un nuovo, meritatissimo, premio. La gemma della casa di Maranello, infatti, è stata nominata “Most beautiful supercar of the year 2017”. Un premio davvero importante che è stato assegnato durante l’International Automobile Festival. A ritirare il titolo assegnato alla GTC4Lusso, nella prestigiosa cornice di Villa Lumiere a Parigi, è stato il direttore del Centro Stile, Flavio Manzoni. Per la Ferrari GTC4Lusso, prima quattro posti a quattro ruote motrici prodotta da Maranello, è il primo riconoscimento europeo conquistato nel 2017.

Tra le recenti produzioni di casa Ferrari, la Ferrari GTC4Lusso ricopre un ruolo davvero unico. Grazie ad un riuscito mix tra stile e caratteristiche tecniche, la vettura è riuscita ad imporsi come un vero e proprio punto di riferimento per il mondo delle auto di lusso. Alla base del progetto della Ferrari GTC4Lusso troviamo un motore V12 da 6.262 cc in grado di erogare una potenza massima pari a ben 690 CV. Abbinato a questo propulsore c’è un cambio a doppia frizione e 7 rapporti e, naturalmente, un sistema di trazione integrale con 4 ruote sterzanti.  Le performance, è quasi inutile sottolinearlo, sono al top con una velocità massima di 335 km/h ed un’accelerazione 0-100 km/h completata in 3,4 secondi.

Leggi anche: Ferrari F12M avrà 800 CV di potenza e tante novità tecniche, debutto al Salone di Ginevra 2017

Ricordiamo che Ferrari ha in programma diverse novità nel corso dei prossimi mesi. In particolare, già tra poche settimane durante il Salone di Ginevra di marzo, ad un anno dal debutto della Ferrari GTC4Lusso, la casa di Maranello presenterà la sua nuova supercar, la Ferrari F12M che prenderà il posto della F12berlinetta in gamma. La nuova F12M, stando a quanto emerso dalle ultime indiscrezioni, potrebbe ereditare diverse soluzioni estetiche e tecniche dalla Ferrari GTC4Lusso. Senza dubbio ne sapremo di più nel corso dei prossimi giorni. Continaute a seguirci per tutti gli aggiornamenti.

 

Alfa Romeo, Fiat e Jeep: vendite in calo nel Regno Unito a gennaio 2017

Fiat Music

Fiat Music Studio a Sanremo dal 7 all’11 febbraio