in

Alfa Romeo Giulia: 3 Spot pubblicitari durante il Super Bowl

Per la prima volta nella sua storia, Alfa Romeo Giulia è stata protagonista al Super Bowl. Nell’evento sportivo e mediatico andato in onda ieri 5 febbraio 2017, la nuova berlina del Biscione che da poche settimane ha esordito nel mercato auto degli Stati Uniti, è stata protagonista di tutti e 3 gli spot pubblicitari di Fiat Chrysler Automobiles mandati in onda ieri sera su Fox Tv. Anche questo mette in evidenza come per il gruppo guidato da Sergio Marchionne sia fondamentale il rilancio della casa automobilistica del Biscione nel mondo dei motori. Da questo punto di vista diventa fondamentale fare bene negli Stati Uniti, un mercato che ancora oggi per quanto concerne il segmento premium rappresenta il non plus ultra.

Tre spot pubblicitari durante il Super Bowl per lanciare Alfa Romeo Giulia

Gli spot pubblicitari che hanno avuto per protagonista Alfa Romeo Giulia durante il Super Bowl, hanno messo in evidenza quelle che sono le caratteristiche della nuova berlina di segmento ‘D’. Nella prima clip è stato mostrato il look mozzafiato, nella seconda pubblicità invece si è voluto evidenziare come per molti questa vettura potrebbe essere considerata come l’auto dei sogni e il terzo infine ha cercato di mostrare le diversità che caratterizzano la Giulia e la rendono un modello speciale rispetto alle altre vetture presenti sul mercato. Ovviamente i dirigenti i Fiat Chrysler Automobiles negli USA si augurano che queste pubblicità possano aver colpito il numeroso pubblico che di solito assiste al Super Bowl, parliamo di oltre 100 milioni di americani.

Leggi anche: Alfa Romeo, Fiat, Maserati, Ferrari, Jeep, FCA: Le migliori news della settimana

Leggi anche: Fiat Chrysler festeggia la produzione di 3 milioni di motori a Saltillo in Messico

Non è un caso che solitamente le pubblicità che vengono mandate in onda dalle varie aziende durante il Super Bowl vengono pagate svariati milioni di dollari e parliamo di poche decine di secondi. Alfa Romeo Giulia rappresenta il primo modello importante per il Biscione che arriva negli Stati Uniti dopo diversi decenni. Questa vettura avrà il compito di guidare la riscossa del Biscione nell’importante mercato, facendo da apripista al SUV Alfa Romeo Stelvio che arriverà nei prossimi mesi a dare manforte alla berlina di classe ‘D’.

Negli USA Alfa Romeo Giulia è arrivata lo scorso 17 gennaio 2017. Sono 3 le versioni previste della nuova berlina per il mercato a stelle e strisce: base, Ti e Quadrifoglio. I prezzi partono da da 37.995 dollari,  che corrispondono a 35.347 euro. La top di gamma Quadrifoglio invece viene commercializzata al prezzo di 72 mila dollari.

Alfa Romeo Giulia

Alfa Romeo Giulia, protagonista al Super Bowl con tre spot

Alfa Romeo, Fiat e Jeep: vendite in calo nel Regno Unito a gennaio 2017