in ,

Alfa Romeo Stelvio: 4 e 5 marzo primo porte aperte?

Alfa Romeo Stelvio Base
Alfa Romeo Stelvio Base

Il week end del 4 e 5 marzo 2017 dovrebbe essere il primo ad ospitare in Italia un ‘Porte aperte’ per quanto riguarda il nuovo suv Alfa Romeo Stelvio. Al momento la notizia deve essere ancora confermata, ma vi sono buone probabilità che possa risultare veritiera. Infatti sempre secondo indiscrezioni, dopo che si sono aperte negli scorsi giorni le vendite della versione First Edition con prezzi che partono da 57.300 euro, entro la fine del mese di febbraio verrà messa in vendita anche la versione entry level del primo suv nella storia della gloriosa casa automobilistica del Biscione.

Alfa Romeo Stelvio: prezzo di partenza 38 mila euro per la versione base?

Questo modello, così come vi informiamo in un altro nostro articolo, dovrebbe avere un prezzo di partenza intorno ai 38 mila euro. Anche questa comunque è un’informazione che attende di essere confermata ufficialmente. Il prossimo 4 e 5 marzo dunque dovrebbe essere la data giusta per vedere dal vivo il nuovo suv Alfa Romeo Stelvio. Molti italiani appassionati di Biscione faranno la loro prima conoscenza con questo nuovo modello proprio in quell’occasione. Per quanto concerne invece il debutto internazionale del nuovo Stelvio nella sua gamma completa, questo dovrebbe avvenire nel corso della prossima edizione del Salone dell’auto di Ginevra, che si svolgerà agli inizi del prossimo mese di marzo.

Leggi anche: Alfa Romeo, Fiat, Maserati, Ferrari, Abarth, Jeep, FCA: Le migliori notizie della settimana (23-29 gennaio)

Alfa Romeo Stelvio First Edition Interni
Alfa Romeo Stelvio First Edition Interni

Leggi anche: Fiat Tipo: porte aperte questo week end per scoprire la nuova gamma 2017

Alfa Romeo Stelvio viene considerato dagli addetti ai lavori come il modello della svolta per la casa automobilistica milanese che fa parte del gruppo italo americano Fiat Chrysler Automobiles. Infatti questo veicolo potrebbe ottenere un gran numero di immatricolazioni. Secondo il numero uno del Biscione, l’amministratore delegato Reid Bigland, a regime le vendite dello Stelvio potrebbero addirittura arrivare a rappresentare circa il 50% del totale delle immatricolazioni del brand milanese. Proprio per questo motivo tra gli appassionati e i dirigenti del Biscione si attende con trepidazione lo sbarco sul mercato della gamma al completo del primo Suv nella storia automobilistica di Alfa Romeo. 

Fiat Chrysler: in arrivo oltre 400 nuovi concessionari negli USA

Jeep Wrangler

Jeep Wrangler: la futura generazione negli USA avrà anche versioni diesel