in ,

Alfa Romeo Giulia e Abarth 595 vincono il premio: “BEST CAR 2017”

Alfa Romeo Giulia Veloce
Alfa Romeo Giulia Veloce

Arriva un altro premio per Alfa Romeo Giulia. La celebre berlina di segmento ‘D’ del Biscione è stata eletta dai lettori della celebre rivista specializzata tedesca “Auto, motor und sport” ‘Best Car 2017’. Questo premio viene assegnato alla migliore automobile di importazione nella classe media. Questa è la 41 esima edizione del concorso nel quale la Giulia ha ottenuto il 25,4 per cento dei voti.Tra l’altro occorre anche segnalare che la berlina di classe ‘D’ non è l’unica a piazzarsi bene per il Biscione. Anche  Alfa Romeo Giulietta è arrivata seconda  nella categoria delle berline compatte di importazione, mentre Alfa Romeo Mito al terzo posto nel suo segmento di mercato, sempre per quanto riguarda le vetture importate.

 I lettori di “Auto, motor und sport” premiano Alfa Romeo Giulia e Abarth 595

Insomma a quanto pare i lettori di questa celebre rivista sembrano apprezzare molto le auto della celebre casa automobilistica del Biscione a differenza di quanti ipotizzano che i tedeschi preferiscono le auto di casa. Tra l’altro segnaliamo anche che  i lettori di “Auto, motor und sport” hanno votato Abarth 595 come migliore vettura della sua categoria. il veicolo della casa automobilistica dello Scorpione ha ottenuto il premio “Best Car 2017” nella categoria mini-car ottenendo il 34 per cento dei voti. Al secondo posto, i votanti hanno scelto Fiat 500. Il concorso in questione, molto celebre in Germania e più in generale nel mondo dei motori, ha coinvolto i lettori di 21 riviste in 17 Paesi diversi.

Leggi anche: Alfa Romeo Giulia, “Berline Routière Business 2017” per Kilomètres Entreprise

Alfa Romeo Giulia
Alfa Romeo Giulia: ottiene un altro premio è stata nominata dai lettori della rivista tedesca Auto, motor und sport” Best car 2017

Leggi anche: Jeep Grand Cherokee SRT Trackhawk: il CEO Mike Manley eccitato dal suo arrivo

In totale erano 378 le vetture che hanno preso parte al concorso per un totale di 11 categorie. I voti in totale ricevuti e registrati dal concorso sono stati 123.719. Ovviamente non nasconde la sua soddisfazione Alfredo Altavilla, che in qualità di Chief Operating Officer EMEA di Fiat Chrysler Automobiles, ha ricevuto oggi in rappresentanza del gruppo diretto dal numero uno Sergio Marchionne i premi in questione, durante una cerimonia che si è svolta a Stoccarda città in cui ha sede la rivista.

Maserati

Maserati GB apporta modifiche al team di vendita per le aziende

Jeep

Jeep cresce del 9 per cento nel 2016 grazie a 1,4 milioni di vetture vendute