in

Alfa Romeo Giulia: trionferà anche a ‘Car of The Year 2017’?

Alfa Romeo Giulia
Alfa Romeo Giulia

Alfa Romeo Giulia è tra le sette finaliste del premio Car of The Year 2017. Questo verrà assegnato tra poco più di un mese. Si tratta di uno dei premi più prestigiosi che vengono assegnati nel mondo dei motori se non addirittura il più importante. La nuova berlina di segmento ‘D’ del Biscione ha tutte le carte in regola per poter ambire a vincere anche questo premio. Per ottenere questo riconoscimento però la vettura del brand milanese di Fiat Chrysler Automobiles dovrà superare la concorrenza di vetture del calibro di Volvo S90Mercedes Classe E, Citroen C3, Nissan Micra, Peugeot 3008 e Toyota C-HR. 

Tra queste vetture verrà scelta la vincitrice del prestigioso premio che lo scorso anno fu assegnato a Opel Astra. Secondo gli addetti ai lavori Alfa Romeo Giulia ha tutte le carte in regola per aggiudicarsi il premio. La vincitrice verrà eletta nel corso della prossima edizione del Salone dell’auto di Ginevra che avrà inizio a Marzo. L’ultima vettura italiana ad essersi aggiudicata il premio fu nel 2008, Fiat 500. 

Per l’ultima vittoria di Alfa Romeo bisogna invece tornare  ancora più indietro nel tempo fino all’anno 2001. In quell’occasione a vincere fu la mitica Alfa Romeo 147. Probabilmente le più temibili avversarie della Giulia in questa edizione del premio saranno Peugeot 3008 e la Toyota C-HR. Ovviamente come spesso accade in queste occasioni non si possono escludere sorprese.

Leggi anche: Alfa Romeo MiTo protagonista della webserie #solocongliamici

Alfa Romeo Giulia
Alfa Romeo Giulia è tra e 7 finaliste del premio Car of The Year 2017 che sarà assegnato durante la prossima edizione del Salone auto di Ginevra

Leggi anche: Fiat Panda: la più amata dagli italiani anche come vettura aziendale

Ricordiamo che nel corso del 2016 Alfa Romeo Giulia è riuscita ad aggiudicarsi una marea di premi, risultando come la vettura più premiata in assoluto prendendo in considerazione l’intero mondo dei motori. Dunque se i giudizi lusinghieri attribuiti a questa vettura verranno riconosciuti anche questa volta, non dovrebbe esserci storia per l’assegnazione del premio Car of The Year 2017. 

Fiat Panda: la più amata dagli italiani anche come vettura aziendale

Museo Fratelli Cozzi Alfa Romeo

Museo Fratelli Cozzi Alfa Romeo: un 2016 superlativo