in ,

Fiat Chrysler Termoli: grave infortunio ad operaio che perde dito

Fiat Chrysler
Fiat Chrysler Automobiles

Durante la notte tra sabato e domenica scorsi un grave incidente si è verificato nello stabilimento Fiat Chrysler Termoli. Un operaio di 45 anni di Portocannone è stato ricoverato in ospedale a causa di un terribile infortunio al dito, accorso mentre era a lavoro, svolgendo il turno di notte nel famoso stabilimento del gruppo italo americano. L’uomo sarebbe un dipendente del reparto M40, è avrebbe subito il pesante infortunio mentre stava utilizzando un avvitatore. La mano dello sfortunato dipendente della fabbrica sarebbe rimasta fortemente lesionata a causa del contatto con lama del macchinario che avrebbe provocato la perdita del dito indice dell’uomo. 

Fiat Chrysler Termoli: brutto incidente nella notte tra sabato e domenica

Il povero operaio 45 enne è stato subito soccorso dai suoi colleghi dello stabilimento Fiat Chrysler Termoli e portato in infermeria. Il fatto sarebbe accaduto intorno alle ore 4 del mattino. Essendo apparso subito evidente che si trattava di un grave infortunio, l’uomo è stato quasi immediatamente condotto presso l’ospedale dove adesso inizialmente si era valutato l’intervento chirurgico per una ricostruzione parziale del dito, ma alla fine si è deciso per la sua amputazione. Questo in quanto la ferita era troppo grave e il dito era ormai compromesso.

Al momento non si sa molto su quella che è stata la dinamica che ha portato al terribile incidente. Proprio per questo motivo in casa Fiat si è deciso di aprire un’indagine interna per fare luce sull’accaduto. In particolare ci si chiede se l’incidente sia stato frutto di una disattenzione dell’operaio oppure di un problema riguardante la macchina che l’uomo stava utilizzando mentre si trovava in catena di montaggio.

Leggi anche: Alfa Romeo Stelvio First Edition: a gonfie vele le ordinazioni

Fiat Chrysler Termoli
Fiat Chrysler Termoli: brutto incidente per un operaio in catena di montaggio durante il turno di notte

Leggi anche: Fiat 500X: la versione rinnovata arriva anche in Spagna

Nonostante l’episodio si sia verificato nella notte tra sabato e domenica scorsi, il fatto è stato reso pubblico solo nelle scorse ore. Anche i sindacati rappresentanti dei lavoratori che operano nella fabbrica Fiat Chrysler Termoli vogliono vederci chiaro su quanto accaduto e hanno dunque deciso di iniziare delle proprie indagini per capire di chi siano le eventuali responsabilità. Nel frattempo l’uomo si trova ancora  ricoverato in ortopedia, al San Timoteo di Termoli con il dito amputato. I sindacati con in testa la Fiom Cgil chiedono maggiori tutele per i lavoratori dello stabilimento per quanto concerne il fronte della sicurezza interna.

I responsabili della Fiom Cgil hanno chiesto nel frattempo un incontro urgente per capire la dinamica del grave infortunio. Anche i Cobas protestano e parlano di fabbrica-caserma dove i ritmi alienanti a cui vengono sottoposti i lavoratori portano ad una grande stanchezza che probabilmente è alla base dell’incidente che ha provocato il ferimento dell’operaio che ha perso un dito. 

Alfa Romeo Stelvio First Edition

Alfa Romeo Stelvio First Edition: a gonfie vele le ordinazioni

Nuova Abarth 124 Rally

Abarth 124 rally: ottimo esordio al rally di Monte Carlo