in

Fiat Ducato: richiamo in Australia per alcuni esemplari

Nuovo Ducato Fiat 1

Fiat ha lanciato un richiamo per il proprio cavallo di battaglia nel settore dei veicoli professionali: Fiat Ducato. Il richiamo è avvenuto in Australia questa settimana, a causa di un potenziale problema con le molle posteriori del battente. Questo richiamo riguarda solo un numero limitato di esemplari di Ducato. La più importante casa automobilistica italiana dice che le molle posteriori potrebbero non essere conformi alle specifiche, e possono quindi compromettere la gestione corretta del furgone.  Questa situazione potrebbe creare un pericolo per gli occupanti del veicolo e gli altri utenti della strada.

Fiat Ducato richiamo in Australia per pochi esemplari

Tutte le varianti 2014 di Fiat Ducato sono inclusi nel richiamo, ma questo comunque, come detto poc’anzi, riguarda solo un numero di esemplari limitati in Australia, in tutto 15. Non sappiamo se lo stesso richiamo verrà emesso anche in altre parti del mondo dove il veicolo di Fiat Professional viene venduto. Il processo di richiamo coinvolgerà un controllo delle molle con le riparazioni da effettuare, se necessario, ovviamente senza alcun costo per i proprietari.Fiat tenterà di contattare i proprietari coinvolti, ma ogni proprietario che desidera saperne di più sulla vicenda, che rappresenta in casa Fiat Chrysler solo l’ultimo round di richiami, dovrebbe contattare il proprio rivenditore locale.

Leggi anche: Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio protagonista del prossimo episodio di The Grand Tour

FCA: Fiat Ducato
Fiat Ducato: richiamo in Australia per pochi esemplari del celebre veicolo commerciale di Fiat Professional

Leggi anche: Fiat Chrysler: in Europa si torna a parlare di Dieselgate, il M5S attacca

Ricordiamo che Fiat Ducato è sicuramente il veicolo commerciale più popolare al mondo di Fiat Professional proprio di recente questo veicolo è salito alla ribalta per aver ricevuto un premio importante in seguito al fatto che questo furgone viene spesso scelto come base ideale per i propri veicoli dai camperisti di tutta Europa. 

Fiat Chrysler

Fiat Chrysler: in Europa si torna a parlare di Dieselgate, il M5S attacca

Maserati Levante 2017

Maserati Levante 2017: parte alla conquista degli Stati Uniti