in

Fca Melfi: la Uilm chiede che diventi a marchio Jeep

fca melfi

Fca Melfi è uno stabilimento che negli ultimi anni si è contraddistinto per essere una delle fabbriche più innovative nel panorama europeo. Lo stabilimento è il luogo in cui vengono prodotti due modelli di grande appeal e successo: Jeep Renegade e Fiat 500X. Si tratta di due veicoli ‘cugini’ realizzati sulla stessa piattaforma. Questi stanno regalando grande successo ai due brand che fanno parte del gruppo italo americano Fiat Chrysler Automobiles. Infatti i due veicoli fin dal primo giorno del loro sbarco in concessionaria hanno subito incontrato il gusto dei numerosi consumatori che hanno deciso di acquistarle.

Fca Melfi: Uilm chiede una certezze sul futuro

Fca Melfi è dove viene prodotta anche Fiat Punto, una vettura che ormai dopo un’importante carriera durata molti anni pare sia giunta alla conclusione del suo ciclo produttivo. Le vendite di questo modello ultimamente si sono ridotte di molto e di conseguenza anche la produzione è calata ed infatti i circa 1500 lavoratori impegnati in quella linea iniziano nuovamente ad essere interessati dalla cassa integrazione dal prossimo 23 gennaio. Proprio per questo motivo Uilm e e UIl chiedono un intervento per la salvaguardia dei posti di lavoro e per dare maggiori certezze al futuro dello stabilimento ritengono  che questo si debba trasformare in una fabbrica Jeep.

Leggi anche: Maserati Levante: arriva in Australia, già 200 ordini in poche ore

fca melfi
Fca Melfi: la Uilm chiede a gran voce che lo stabilimento diventi a marchio Jeep per salvaguardare l’occupazione

Leggi anche: Ferrari: Il 24 febbraio sarà svelata la nuova monoposto, parola di Marchionne

Necessario affiancare a Jeep Renegade e Fiat 500X un altro modello

Il segretario regionale della Basilicata della Uilm, Marco Lomio in una nota apparsa nelle scorse ore dice molto chiaramente di vedere bene in questa maniera il futuro dello stabilimento Fca Melfi: Qualcuno ipotizza che in futuro il posto lasciato libero da Fiat Punto venga preso da un nuovo modello Jeep. Vedremo se le cose andranno realmente così, certamente al fine di garantire la piena occupazione di questo stabilimento, vero fiore all’occhiello tra i siti produttivi di Fca in Italia, è necessario introdurre l’anno prossimo un nuovo modello da affiancare a Fiat 500X e Jeep Renegade. 

FCA: il gruppo di Sergio Marchionne promosso da Goldman Sachs

Mopar By FCA

Mopar: celebre brand di Fiat Chrysler festeggia il suo 80° anniversario