in

FCA e Google collaborano per il nuovo sistema di infotainment

Uconnect Live
Uconnect Live by Fiat Chrysler Automobiles

FCA e Google hanno sviluppato un nuovo concept relativo al sistema Infotainment per le automobili. Questo utilizzerà il sistema operativo Android ideato dal gigante tecnologico. Le aziende  lunedì hanno annunciato che il nuovo sistema, che rappresenta una sorta di integrazione dell’attuale sistema di infotainment Uconnect con display touchscreen 8,4 pollici della casa automobilistica italo americana, debutterà all’interno di una berlina Chrysler 300 questa settimana durante la fiera tecnologia del CES di Las Vegas.

“Questa collaborazione con Google rappresenta un’occasione estremamente vantaggiosa per entrambe le aziende per esplorare come l’infotainment e la tecnologia di connettività continua ad evolversi” ha detto Chris Barman, responsabile di Android, in un comunicato.

FCA e Google collaborano per il nuovo sistema di infotainment

“Questo del resto è quello che serve per soddisfare il crescente desiderio di innovazione dei consumatori per quanto riguarda la possibilità di usufruire delle informazioni con la minima distrazione”, ha aggiunto lo stesso responsabile di Fiat Chrysler. Anche questo accordo fa parte della collaborazione tra le due aziende per lo sviluppo delle auto a guida autonoma, che secondo i funzionari si serviranno dell’ecosistema Android per potersi  muovere correttamente.

Questa collaborazione comunque, come tengono a precisare le due aziende, è separata dal progetto  delle auto a giuda autonoma che FCA sta mettendo a punto con Waymo azienda costituita da Google proprio per tale scopo. Non a caso il gruppo diretto dal numero uno Sergio Marchionne, così come vi abbiamo comunicato in un altro nostro articolo, ha messo a disposizione di Waymo una flotta di 100 unità  appositamente progettate a questo scopo del minivan Chrysler Pacifica.

Il nuovo sistema crea piena compatibilità tra Uconnect e le più popolari app di Android

I funzionari di FCA hanno detto che l’integrazione tra Uconnect e Android consentirà di realizzare un sistema che sarà costruito per “la connettività e la compatibilità con l’universo delle applicazioni Android più popolari”, tra cui Google Assistant, Google Maps e altre celebri applicazioni Android come Pandora, Spotify, NPR One etc.

“Questa collaborazione con FCA riunisce lo standard del settore per i sistemi di auto collegato con Android per creare sistemi di infotainment potenti progettati per l’era digitale”, ha dichiarato Patrick Brady, direttore della divisione di Ingegneria di Android.

Leggi anche: Alfa Romeo Giulietta: nuovo render e anticipazioni sulla prossima generazione

FCA
FCA collabora con Google anche per migliorare il suo sistema di infotainment Uconnect

Leggi anche: Alfa Romeo: anche nel 2017 continua l’espansione della rete di vendita negli USA

Al Ces di Las Vegas FCA protagonista con diverse importanti novità

Il sistema Uconnect è alimentato dall’ultima versione di Android, 7.0 Nougat, che include funzionalità di base di infotainment come i comandi di radio e di comfort. Le due società hanno lavorato intensamente nel corso degli ultimi mesi per portare questa novità al CES 2017, secondo quanto dichiarato da un portavoce di Fiat Chrysler.

Utilizzando Android con il sistema di infotainment, questo dovrebbe garantire  un miglioramento rispetto ad Auto Android di Google che ha debuttato nel 2015. Questo sistema permette semplicemente ai dispositivi mobili che utilizzano il sistema operativo Android di essere azionati dentro l’automobile attraverso l’unità presente nel cruscotto.

“Google è impegnata a costruire Android come piattaforma automobilistica chiavi in mano che si integra profondamente con il veicolo in modo sicuro e continuo”, ha detto Brady. A parte il nuovo sistema di infotainment, FCA  darà il via allo show con la sua prima conferenza stampa al CES.

La casa automobilistica italo americana dovrebbe presentare almeno un concept di un veicolo completamente elettrico. La casa automobilistica non ha rilasciato ulteriori dettagli della premiere. Tuttavia, Bloomberg News il mese scorso ha riferito che il veicolo dovrebbe essere il minivan Chrysler Pacifica.

Alfa Romeo Giulietta: nuovo render e anticipazioni sulla prossima generazione

Fiat 500L Expo

Fiat 500L restyling: Debutto nel 2017, foto spia e dettagli