in

Fiat Chrysler, le novità in mostra al CES ed al Salone di Detroit 2017

Il 2017 che prenderà il via tra pochissime ore, già nelle prime settimane del mese di gennaio presenta alcuni eventi fieristici che rappresenteranno il perfetto palcoscenico per il debutto di diverse novità che caratterizzeranno il futuro del mondo delle quattro ruote. Fiat Chrysler Automobiles sarà presente, infatti, sia al CES 2017 di Las Vegas, la fiera dedicata al mondo dell’elettronica al via il prossimo 5 di gennaio, che, naturalmente, al Salone dell’auto di Detroit, in programma dall’8 di gennaio. 

Il gruppo italo-americano nell’arco di pochi giorni mostrerà alcune novità davvero interessanti. Stando a quanto emerso sino ad oggi, possiamo già confermare che al CES di Las Vegas Fiat Chrysler Automobiles mostrerà, in anteprima assoluta, la quarta generazione del sistema di infotainment Uconnect che permetterà ai veicoli dell’azienda di compiere un ulteriore upgrade per quanto riguarda la connettività e le funzionalità smart.

La quarta evoluzione del sistema Uconnect potrà contare su tante novità hardware e software, con una potenza di calcolo nettamente superiore, un comparto grafico rifinito e migliorato, una nuova versione con display touch ad alta risoluzione da 8.4 pollici di diagonale e la completa compatibilità con Android Auto di Google e Car Play di Apple che consentiranno di integrare, nelle varie vetture che  monteranno il nuovo Uconnect 4, tutte le funzionalità dei più moderni smartphone.

FCA mostrerà alla fiera di Las Vegas il nuovo  Uconnect Theater integrato sulla versione ibrida della Chrysler Pacifica. Questo sistema, pensato per i passeggeri seduti nella parte posteriore dell’auto, integra due display da 10 pollici nei poggiatesta dei sedili anteriori e permettono di guardare film, navigare, usare app di vario tipo o collegare diverse tipologie di device mobili.

Leggi anche: Fiat Chrysler: le voci di cessione di Alfa Romeo e Maserati fanno il giro del mondo

Sempre al CES 2017, a distanza di quasi un anno dal debutto della prima auto ibrida, Fiat Chrysler presenterà il primo prototipo di auto elettrica che sarà basato sul minivan Chrysler Pacifica, vero punto di riferimento della divisione “elettrica” di casa FCA. La nuova elettrica della casa italo-americana sarà presentata il 3 gennaio, in un evento che anticiperà di qualche ora l’inizio del CES 2017. La scelta di svelare questo prototipo a Las Vegas invece che a Detroit, riferisce FCA, sarà chiara a tutti dopo aver visto le caratteristiche del progetto.  Tra il CES e il Salone di Detroit, Fiat Chrysler e Google dovrebbero tornare a mostrare gli sviluppi dei progetti legati all’auto a guida autonoma.

alfa-romeo-stelvio-qv-foto-2016-7

Le principali novità del gruppo italo-americano saranno mostrate a Las Vegas ma, nonostante ciò, i visitatori del Salone di Detroit potranno ammirare tantissimi modelli. In primo luogo, infatti, tornerà a mostrarsi in pubblico il nuovo Alfa Romeo Stelvio che, dopo la presentazione avvenuta al Los Angeles a novembre, sarà nuovamente il protagonista assoluto dello stand Alfa Romeo dove ci sarà spazio anche per la Giulia. In casa Maserati, invece, spazio al Levante, la principale attrazione del brand che punta ad incrementare, in modo sostanziale, le vendite negli Stati Uniti proprio grazie al SUV. In casa Jeep, invece, torna a mostrarsi in pubblico la nuova generazione della Jeep Compass prossima al debutto sul mercato in Nord America, programmato per la prossima primavera.

Continuate a seguirci per tutti gli aggiornamenti legati alle novità che debutteranno al Salone di Detroit ed al CES di Las Vegas ad inizio 2017.

Fiat Chrysler

Fiat Chrysler: le voci di cessione di Alfa Romeo e Maserati fanno il giro del mondo

Alfa Romeo Stelvio base

Alfa Romeo e Fiat: il 2016 è stato un anno ricco di novità