in

FCA Heritage: il responsabile è Roberto Giolito parla del progetto

FCA Heritage
FCA Heritage

FCA Heritage è la nuova divisione di Fiat Chrysler Automobiles che punta a recuperare e conservare tutto il patrimonio storico, industriale e sociale dei brand che fanno parte del gruppo diretto da Sergio Marchionne. Ci riferiamo ovviamente a marchi che hanno fatto la storia dell’automobilismo italiano e non solo quali: Fiat, Alfa Romeo, Lancia e Abarth. Il responsabile di questo progetto è il designer di fama internazionale, Roberto Giolito. Egli ha voluto raccontare alla stampa, a margine del recente Motor Show di Bologna, cosa rappresenta e quali sono gli obiettivi che si pone questa particolare divisione di Fiat Chrysler Automobiles.

FCA Heritage: ecco di cosa si occupa questa divisione di Fiat Chrysler

FCA Heritage si propone l’ambizioso proposito di ripercorrere la storia di alcuni tra i modelli più famosi che hanno fatto la storia dei marchi a cui appartengono. Parliamo di automobili di Fiat, Abarth, Alfa Romeo e Lancia che in taluni casi hanno segnato nel vero senso della parola un’epoca. In altri casi invece si tratta semplicemente di pezzi unici o comunque molto rari che come tali vanno conservati nel migliore dei modi. L’obiettivo che si pone il Designer Roberto Giolito a capo di questa divisione è dunque quello di prendersi cura di questi modelli, recuperarli, conservarli e certificare la loro storicità.

Leggi anche: Alfa Romeo: per il ritorno in Formula 1 si pensa ad Alonso?

FCA Heritage
FCA Heritage: parla il responsabile Roberto Giolito che racconta alla stampa i suoi propositi

Leggi anche: Alfa Romeo Usa annuncia l’arrivo in concessionaria di Giulia

C’è anche un sito dove vengono raccolte le testimonianze dirette

Insomma in poche parole il compito di FCA Heritage è quello di recuperare queste vetture storiche che rappresentano una leggenda e trasformarle in auto classiche certificate. A tal fine è sorto anche un apposito sito, www.fcaheritage.com, che mostra alcuni dei recuperi più sensazionali e mira anche a mostrare quelle che sono le testimonianze dirette dei possessori di queste auto che hanno fatto la storia dell’automobilismo in Italia.

fiat chrysler auto elettrica

Fiat Chrysler: a gennaio la presentazione della prima auto elettrica

Fiat Panda 2017

Fiat Panda: sul web appaiono nuovi video ufficiali