in

Alfa Romeo Giulia: il modello da 350 cavalli solo per gli USA?

Alfa Romeo Giulia
Alfa Romeo Giulia

Nei giorni scorsi vi abbiamo riportato l’indiscrezione secondo cui la gamma di Alfa Romeo Giulia si potrebbe arricchire con l’arrivo di un modello turbo benzina da 350 cavalli. Si tratta di una versione di Giulia che rappresenterebbe una sorta di via di mezzo tra i modelli base e la top di gamma Quadrifoglio, per quanto riguarda la potenza del motore. Questa versione della nuova berlina di segmento ‘D’ non è stata ancora ufficializzata, qualcuno però ipotizza che in realtà si tratterebbe di un modello pensato appositamente per il mercato degli Stati Uniti. Ricordiamo che questa indiscrezione è stata riportata per prima dal celebre sito Web AutoEvolution.

Questa versione di Alfa Romeo Giulia pensata per gli USA?

Questo sito a sua volta avrebbe ripreso la notizia dalla pagina Facebook di Squadra Tuning, azienda specializzata nella preparazione delle auto della storica casa del Biscione, che a sua volta si sarebbe accorta della novità guardando il sito ufficiale di Fiat Chrysler Automobiles in Olanda. Dunque a quanto pare questo modello che potrebbe essere denominato Alfa Romeo Giulia Ti potrebbe essere pensato in esclusiva per il mercato degli Stati Uniti. Inizialmente invece si era sparsa la notizia che questo modello sarebbe arrivato anche in Europa, ma le ultime voci danno per più probabile che questa sia una variante che invece potranno vedere solo gli appassionati del Nord America. 

Leggi anche: Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio: esemplare incidentato in vendita a 50 mila euro

Alfa Romeo Giulia
Alfa Romeo Giulia: negli Usa arriva una versione da 350 cavalli?

Leggi anche: Alfa Romeo Stelvio Veloce: le immagini in anteprima dal web

Certamente nei prossimi mesi ne sapremo di più su questa possibilità. Ricordiamo infatti che a gennaio Alfa Romeo Giulia arriva negli Usa, le ordinazioni infatti si apriranno il prossimo 16 gennaio, mentre i primi 100 esemplari di Quadrifoglio vengono messi in vendita in questi giorni negli Stati Uniti. Vedremo dunque quello che sarà l’impatto di questo veicolo nell’importante mercato statunitense.

bollo auto

Bollo auto: radiazione per chi non paga per almeno 3 anni?

Alfa Romeo Giulietta 2019

Alfa Romeo Giulietta 2019: sarà questo il suo aspetto?