in

Sergio Marchionne torna a parlare di Alfa Romeo in Formula Uno

Formula 1 2015 Ferrari falla FIA

Di un possibile ritorno di Alfa Romeo in Formula Uno si parla già con insistenza da circa un anno. Nel 2015, le parole del numero uno di Fiat Chrysler Automobiles, l’amministratore delegato Sergio Marchionne, avevano riacceso le speranze dei numerosi fan del Biscione di rivedere nella massima competizione automobilistica il proprio brand preferito. Era stato infatti lo stesso Marchionne a ritenere possibile un rientro del Biscione in Formula Uno. Queste parole avevano dato il via a numerose voci, come quella secondo cui lo scorso anno Fiat Chrysler avrebbe potuto già creare una scuderia Alfa Romeo in F1 al posto della Sauber che si trovava in gravi difficoltà economiche.

Alfa Romeo in Formula Uno se Stelvio e Giulia  vendono bene

Le voci alla fine sono risultate prive di fondamento e un ritorno di Alfa Romeo in Formula uno per il momento non si è ancora concretizzato. Tuttavia anche oggi 19 dicembre 2016, Sergio Marchionne è tornato nuovamente ad affrontare la questione. In occasione  del pranzo di Natale coi giornalisti a Maranello, il Presidente attuale di Ferrari ha dichiarato che un ritorno di Alfa Romeo è sempre possibile, si tratterebbe di un bellissimo progetto, giustificato anche dal grande amore che attorno a questo brand portavoce del made in Italy nel mondo c’è da sempre. Per fare questo però prima devono verificarsi delle condizioni importanti per il futuro della casa automobilistica del Biscione.

Leggi anche: Fiat Punto 2017 arriverà presto in Brasile, l’Europa continua ad aspettare

Alfa Romeo
Alfa Romeo in Formula Uno possibile per Marchionne solo in caso di successo commerciale di Stelvio e Giulia

Leggi anche: Maserati: le auto del Tridente piacciono molto alle donne manager cinesi

Il 2017 da questo punto di vista sarà anno fondamentale

Sergio Marchionne si riferisce al successo commerciale delle nuove vetture del Biscione, Alfa Romeo Giulia e Stelvio. L’amministratore delegato di Fiat Chrysler Automobiles ha detto esplicitamente che un futuro in Formula Uno del marchio di Arese è ipotizzabile solo dopo aver fatto cassa sul mercato con le nuove vetture In poche parole dal successo commerciale di Giulia e Stelvio dipende il possibile futuro ritorno del Biscione in F1. Insomma il 2017 per Alfa Romeo sarà un anno decisivo anche da questo punto di vista. Con la commercializzazione in tutti i paesi delle gamme al completo di questi due veicoli si potrà finalmente capire se è possibile che la casa milanese possa tornare nuovamente protagonista nel mondo dei motori e di conseguenza anche di un rientro in Formula Uno. 

Fiat Punto 2017 render

Fiat Punto 2017 arriverà presto in Brasile, l’Europa continua ad aspettare

Ferrari: Il 24 febbraio sarà svelata la nuova monoposto, parola di Marchionne