in

FCA arresta la produzione di Fiat Ducato a Sete Lagoas in Brasile

FCA: Fiat Ducato
FCA: Fiat Ducato non verrà più prodotto in Brasile

Il gruppo FCA ha deciso di porre fine alla joint venture con Iveco e di mettere fine alla produzione di Fiat Ducato nello stabilimento di Sete Lagoas, dopo 16 anni di collaborazione. Infatti l’apertura della linea di montaggio di questo veicolo ha avuto luogo nel novembre 2000, con la partecipazione di autorità come il presidente Fernando Henrique Cardoso. Dalla scorsa settimana è stata interrotta la produzione di Ducato in Brasile, portando Iveco a licenziare circa 300 dipendenti dello stabilimento. Due altri veicoli commerciali hanno condiviso la stessa linea e la piattaforma con il modello Fiat, ci riferiamo ovviamente ai “gemelli” Peugeot Boxer e Citroën Jumper del gruppo  PSA,  che sono stati anch’essi eliminati,  così come conferma Iveco.

FCA: cessa la Joint-venture con il gruppo francese PSA

La cessazione della joint venture è stata confermata dal direttore commerciale di FCA Brasile, Sérgio Ferreira, che sostiene la strategia di business. Ferreira garantisce, tuttavia, che la Fiat continuerà a vendere il Ducato in Brasile nei prossimi mesi, avendo abbastanza unità presenti nelle concessionarie .”Non rinunceremo al prodotto, continueremo a venderlo, ma non possiamo dire per il momento fino a quando ciò avverrà”, ha detto. Ricercata da Vroom nel primo pomeriggio di Venerdì,  Fiat non ha ancora manifestato ufficialmente una posizione sull’argomento.

Leggi anche: Alfa Romeo Alfetta: il nuovo render che stuzzica la fantasia

FCA
FCA: in Brasile addio alla produzione di Fiat Ducato

Leggi anche: Fiat 500X 2017: ecco le più importanti novità per il Crossover

Fiat Ducato viene prodotto anche in Messico e in Italia

Ricordiamo che oltre che in Brasile, Fiat Ducato è prodotto in Italia e in Messico. Disponibile in configurazioni van passeggeri e camion, il modello, che è in vendita nel paese dal 1998 importato dall’Europa, è stato solo il 15 ° migliore veicolo commerciale di quest’anno, con 2.700 unità vendute fino a novembre, mentre nel 2015 le vendite in totale erano state circa 7000. Nel segmento furgone, il Ducato ha avuto prestazioni superiori  nel mese scorso, ponendosi al secondo posto, dietro a al veicolo di Renault.

 

Ferrari

Ferrari Land: Un incendio distrugge il parco tematico del cavallino

Maserati: le auto del Tridente piacciono molto alle donne manager cinesi