in

Alfa Romeo Giulia un modello da 350 CV in programma

Alfa Romeo Giulia
Alfa Romeo Giulia

Alfa Romeo continua tranquillamente ad ampliare il catalogo con l’imminente arrivo del suv Alfa Romeo Stelvio, ma  questo non significa che il marchio del Biscione voglia trascurare la berlina Alfa Romeo Giulia, che a quanto pare presto riceverà una versione intermedia da 350 CV, ideale per cercare di attirare i clienti che in questo momento preferisco Audi S4 e BMW 340i e simili. Così come i  tedeschi  che hanno, nel tempo, tappato tutti i buchi con le proprie auto previste in tutte le combinazioni immaginabili, in modo che ogni acquirente possa essere accontentato, altrettanto vuole fare il brand milanese di Fiat Chrysler Automobies.

Alfa Romeo Giulia: dopo Quadrifoglio, base e Veloce adesso tocca al modello da 350 cavalli

Al momento del lancio Alfa Romeo Giulia è stata presentata nella versione top di gamma Quadrifoglio. poi è stata la volta dei modelli base con prezzi che partono da poco meno di 36 mila euro. In autunno è stata la volta della Giulia in allestimento Veloce con Trazione integrale Q4 e paraurti in tinta. Adesso dovrebbe essere arrivato il momento della versione con motore da 350 cavalli che dovrebbe rappresentare una sorta di via di mezzo tra i modelli base e il top di gamma Quadrifoglio, capace di sprigionare una potenza pari a 510 cavalli. 

Leggi anche: Alfa Romeo: in Europa a Novembre cresce più di tutti in FCA

alfa romeo giulia
Alfa Romeo Giulia: presto sul mercato versione da 350 cavalli

Leggi anche: Alfa Romeo C-Suv: nuovo rendering da Facebook

Questa versione di Giulia pronta a sfidare Audi S4 e Bmw 340i

Del resto la distanza di potenza tra i 280 cavalli di Alfa Romeo Giulia Veloce e 510 della Quadrifoglio rimane comunque enorme. Quindi non sembra così difficile ipotizzare che sia reale un documento trapelato sul Web che rivela una nuova Giulia, sempre con motore benzina 2.0 turbo quattro cilindri, ma questa volta capace di sviluppare 350 CV. Si tratterebbe del resto di una vettura ideale per sfidare auto quali Audi S4, la BMW 340i ma soprattutto Mercedes C43 AMG, l’ultima variante lanciata dal marchio tedesco. Ora rimane solo di sapere quando questo Giulia sarà lanciata nel nostro mercato. Sembra in ogni caso che questo modello in futuro sarà disponibile in versione con quattro ruote motrici per gli Stati Uniti.

Fiat Chrysler

Fiat Chrysler cresce più del mercato auto in Europa a novembre 2016

Alfa Romeo Giulia Sportwagon

Alfa Romeo Giulia Station Wagon: un’altra idea dal Web