in

Ferrari J50: presentata in Giappone la nuova fuoriserie

Ferrari J50 presentata in Giappone
Ferrari J50 presentata in Giappone la nuova fuoriserie in tiratura limitata

Ferrari J50 è la nuova fuoriserie della casa automobilistica del Cavallino rampante mostrata nelle scorse ore a Tokyo in Giappone. Questo esemplare è stato realizzato per festeggiare degnamente i 50 anni da quando l’azienda di Maranello, che di recente è uscita dal gruppo Fiat Chrysler Automobiles, ha fatto il suo esordio sul mercato auto giapponese. La nuova super car di Ferrari è stata presentata in anteprima  al National Art Center di Tokyo.  Ferrari J50 altri non è che una roadster a due posti con propulsore posteriore-centrale e tetto asportabile tipo targa. Quest’ultimo è un riferimento ad alcune celebri auto stradali targate Ferrari prodotte negli anni 70 e 80.

Ferrari J50: nata per festeggiare i 50 anni dallo sbarco di Maranello in Giappone

L’idea da cui deriva la nuova Ferrari J50 è da attribuire al reparto Progetti Speciali della celebre casa automobilistica italiana. Per quanto riguarda il design che da molti è stato definito come futuristico, questo  è stato ideato dal Centro stile di Maranello. Come propulsore invece per questo veicolo è stato scelto il motore il V8 3.9 da 690 cavalli della 488 Spider, una vettura quest’ultima che probabilmente ha rappresentato il punto di riferimento per i tecnici che hanno ideato questa automobile in edizione limitata. Questo modello presenta tutte le caratteristiche tipiche di una vettura Ferrari. Si tratta infatti in un veicolo molto basso e agile ed esteticamente pregevole. 

Leggi anche: Alfa Romeo Giulia: auto più fotografata e provata al Motor Show 2016

Ferrari J50
Ferrari J50: mostrata in Giappone la nuova fuori serie in tiratura limitata per fesetggiare i 50 anni di Ferrari in Giappone

Leggi anche: Ferrari SP 275 SW Competizione: prodotto un unico esemplare

Solo 10 esemplari verranno prodotti, i prezzi non saranno resi noti

Tra le caratteristiche della nuova Ferrari J50 segnaliamo la presenza di una cover trasparente  la quale mostra con grande evidenza il motore V8. Molto originale anche la coda, con quattro gruppi ottici sovrastati da un profilo alare ad alto carico aerodinamico. Anche gli interni sono molto sportivi e lussuosi. In totale di questo veicolo verranno prodotti solo 10 esemplari. Il prezzo di quest’ultimo gioiello della casa automobilistica del cavallino Rampante non è stato reso noto. Solo i 10 fortunati clienti prescelti sapranno quanto dovranno sborsare, certamente si tratterà di una cifra non di poco conto.

 

Abarth 124 rally: protagonista al Monza Rally Show e del Motor Show

Ferrari 250 GTO: vale 55 milioni di dollari

Ferrari 250 GTO del 1962: ecco l’auto da 55 milioni di dollari