in

Alfa Romeo Giulia Polizia, ufficiale Foto e video

Oggi 12 dicembre 2016 è una giornata importante per quanto riguarda il connubio tra Alfa Romeo e Polizia di Stato. Infatti è avvenuta la consegna ufficiale delle nuove Alfa Romeo Giulietta e Jeep Renegade, dinnazi alle più alte cariche e anche al responsabile dell’area Emea Per Fiat Chrysler Automobiles Alfredo Altavilla. Questa è stata però anche l’occasione giusta per la consegna in comodato d’uso gratuito di una vettura che fa sognare molti. Ci riferiamo alla nuova Alfa Romeo Giulia Veloce Polizia, un’auto che in tanti aspettavano e che finalmente oggi è divenuta realtà.

Alfa Romeo Giulia Veloce Polizia: oggi consegnate due unità in comodato

Dunque dopo l’arma dei Carabinieri che ha ottenuto nel maggio scorso 2 Giulia Quadrifoglio, anche la Polizia avrà le sue Alfa Romeo Giulia Veloce Polizia. Si tratta di un modello presentato in anteprima allo scorso salone dell’auto di Parigi agli inizi di ottobre che dalla fine del mese di ottobre è ordinabile nel nostro paese.

Questo veicolo si avvale della presenza di un motore 2.0 turbo quattro cilindri a benzina da 280 Cavalli, capace di farla scattare da 0 a 100 km/h in soli 4,9 secondi, che sembra essere particolarmente idoneo a quelle che sono le esigenze della Polizia di Stato. In realtà però anche questi due modelli al pari delle cugine dei Carabinieri svolgeranno prevalentemente funzioni istituzionali e dunque non saranno utilizzate per scopi di servizio.

Alfa Romeo Giulia Veloce Polizia
Alfa Romeo Giulia Veloce Polizia: 2.0 turbo quattro cilindri a benzina da 280 CV, capace di farla scattare da 0 a 100 km/h in soli 4,9 secondi.
Leggi anche: Alfa Romeo Giulietta e Jeep Renegade: oggi consegna alla Polizia

Oggi tra l’altro come vi abbiamo anticipato poc’anzi è stata l’occasione per la consegna delle prime unità di Alfa Romeo Giulietta e Jeep Renegade che entrano a far parte delle dotazioni della Polizia. L’evento in questione è stata ancora una volta l’occasione per sancire lo storico connubio tra le forze dell’ordine italiane e la casa automobilistica del Biscione che fa parte del gruppo diretto da Sergio Marchionne: Fiat Chrysler Automobiles. 

Tra l’altro il gruppo italo americano fornisce già alle forze dell’ordine numerose vetture tra cui spiccano Fiat Tipo, Panda 4×4, Punto, Doblò, Scudo e Ducato. I fan del Biscione ovviamente sono molto contenti che Alfa Romeo Giulia Veloce Polizia diventi realtà, si tratta del resto di una novità molto attesa come dimostrano i numerosi render apparsi sul nostro sito negli scorsi mesi.

Alfa Romeo 164 ProCar

Alfa Romeo 164 ProCar: esposta al Motor Village di Arese

Alfa Romeo logo

Alfa Romeo e Maserati: Chrysler Pacifica Hybrid base per le loro future auto?