in

Fiat Chrysler snobba Detroit e svela un nuovo modello al CES di Las Vegas

Fiat Chrysler
Fiat Chrysler

Per la prima volta in sette anni, Fiat Chrysler Automobiles non rivelerà una nuova auto o Pick Up al salone dell’auto di Detroit. Fiat Chrysler ha invece deciso di rivelare un nuovo veicolo al CES, meglio conosciuto come il Consumer Electronics Show, di Las Vegas che prenderà il via il prossimo 3 gennaio. Dunque per questa volta il gruppo italo americano diretto dal numero uno Sergio Marchionne, invece di mostrare un nuovo veicolo al North American International Auto Show, che si apre ai media l’8 gennaio, sorprenderà tutti il 3 gennaio.

Fiat Chrysler per la prima volta in 7 anni non porterà novità al Salone di Detroit

E’ estremamente raro per una casa automobilistica non presentare alcuna novità al Salone auto di Detroit che continua ad essere considerato ancora oggi come uno degli show di auto più importanti nel mondo. “Come con qualsiasi auto show internazionale, a volte  i lanci di un nuovo prodotto non coincidono con le date degli spettacoli”, ha dichiarato Rod Alberts,  direttore esecutivo del NAIAS.

Il portavoce di Fiat Chrysler Rick Deneau ha rifiutato di dire quale sarà l’auto, il Pick Up o il SUV che prevede di svelare al CES. A differenza di FCA, altre case automobilistiche originarie di Detroit, come General Motors e Ford hanno in programma di rivelare nuovi veicoli il 9 gennaio, il giorno  in cui al Detroit Auto Show 2017 avverranno i principali debutti. 

Ci sono altri nomi importanti come BMW, Honda, Lexus, Nissan, Toyota che riveleranno nuovi veicoli al salone dell’auto di Detroit. Grande attesa anche per il debutto  del nuovo veicolo dalla casa automobilistica cinese Gungzhou Automotive Group. Il Salone auto di Detroit 2017 si preannuncia come uno degli spettacoli più significativi degli ultimi anni e siamo molto eccitati per la line-up di veicoli in tutto il mondo che saranno rivelati dalle case automobilistiche partecipanti,” ha detto Alberts.

Era dal 2010 che ciò non accadeva

L’ultima volta che Fiat Chrysler non ha presentato novità di rilievo allo show di Detroit è stato nel 2010, quando la casa automobilistica si stava ancora riprendendo dal suo fallimento e il suo debole budget di sviluppo aveva lasciato la casa automobilistica, senza un nuovo veicolo da mostrare.

Leggi anche: Alfa Romeo Registro italiano si aggiorna al 2017: le novità

Fiat Chrysler
Fiat Chrysler snobba il Salone di Detroit e porterà invece una novità al Ces di Las Vegas

Leggi anche: Maserati valuta tutte le opzioni ibride, compresi i sistemi a 48 volt

Gli spazi espositivi di FCA saranno comunque maggiori di tante altre case

Alberts sottolinea anche che in realtà Fiat Chrysler Automobiles non ha abbandonato del tutto lo show di Detroit. In effetti, la casa automobilistica continuerà a occupare all’interno della kermesse più spazio della maggior parte delle case automobilistiche per mostrare i suoi marchi, tra cui Chrysler, Dodge, Jeep, Ram, Fiat e Maserati. FCA ha anche aggiunto un nuovo autonomo stand da 5.000 piedi quadrati per mostrare i nuovi modelli di Alfa Romeo ed in primis il nuovo suv Alfa Romeo Stelvio. 

Alfa Romeo

Alfa Romeo Registro italiano si aggiorna al 2017: le novità

Alfa Romeo Giulia

Alfa Romeo Giulia: ecco il prezzo di partenza negli Usa