in

Fiat Chrysler India organizza controlli gratuiti per i propri clienti

Fiat Chrysler Automobiles
Fiat Chrysler Automobiles

Fiat Chrysler India, società interamente controllata da gruppo italo americano Fiat Chrysler automobiles diretto da Sergio Marchionne, sta offrendo nei propri impianti un check-up  gratuito ai veicoli dei propri clienti in tutto il paese. La società ha annunciato sconti speciali per l’acquisto di una serie di pezzi di ricambio e sulla manodopera, come parte di questa iniziativa che durerà una settimana.

Questi Check Up sono partiti infatti lo scorso 5 dicembre 2016 e si concluderanno il prossimo 11 dicembre 2016. In questa maniera il gruppo italo americano intende dare ai proprietari di veicoli Fiat la possibilità di usufruire di questo beneficio, in una qualsiasi delle officine Fiat autorizzate presenti in tutto il paese.

Fiat Chrysler India: importante iniziativa a favore dei clienti

L’attuale iniziativa portata avanti da Fiat Chrysler India in tutta la nazione è stato progettata per effettuare controlli completi relativi a filtri, batterie, freni, pneumatici, carrozzeria, HVAC, spazzole tergicristallo, cinghie, tubi flessibili, prestazioni del motore e molte altre parti meccaniche ed elettriche.

Fiat Chrysler India fornirà dunque ai vecchi clienti Fiat sconti speciali su pezzi di ricambio e  di manodopera relativi a riparazioni meccaniche. I responsabili Fiat Chrysler del paese stanno contattando i clienti attraverso messaggi di testo sul telefono oppure mediante email per informarli di questa possibilità.

Leggi anche: Alfa Romeo Giulia nuova safety car al Virgin Australia Supercars Championship?

Fiat Chrysler India
Fiat Chrysler India

Leggi anche: Jeep Compass impressiona nel suo primo mese di vendite in Brasile

Fiat Chrysler India sta inoltre promuovendo l’iniziativa attraverso i suoi account ufficiali di Facebook e Twitter. Maggiori informazioni  su questa novità interessante per tutti i vecchi clienti di Fiat Chrysler Automobiles in India sono disponibili sulle pagine ufficiali di FCA India su Facebook e Twitter e anche sul sito ufficiale.

Anche questa iniziativa rientra nelle strategie utilizzate dal gruppo guidato dal numero uno, l’amministratore Sergio Marchionne per accattivarsi le simpatie degli acquirenti indiani, visto e considerato che il gruppo italo americano nei prossimi anni punta ad espandersi in maniera piuttosto evidente in quel mercato, considerato come uno dei più importanti al mondo per gli sviluppi futuri del settore e quindi anche per garantire la conquista di nuove fette di mercato a FCA. 

Fiat Chrysler e Amazon

Fiat: ecco come si acquista un’auto su Amazon

Jeep Grand Wagoneer: progetto congelato? arrivano ulteriori conferme